Un commento

Cremona-Mantova, Terzi
scrive a Toninelli: 'Incontro
per finanziamento ex SS10'

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, ha scritto una lettera al Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli per sollecitare la convocazione di un incontro sul collegamento stradale veloce Cremona-Mantova: “Il Ministro, attraverso dichiarazioni a mezzo stampa, si è detto disponibile al confronto sulla necessità di efficientare il collegamento tra Cremona e Mantova, in particolare su una delle opzioni che Regione Lombardia ha prospettato agli Enti territoriali durante il Tavolo del 30 luglio. In seguito a questo interessamento, ho chiesto formalmente al Ministro di convocare un incontro per valutare le disponibilità del Mit in merito al finanziamento della progettazione e della realizzazione dell’opera, considerato anche che la ex SS10, l’attuale arteria che unisce i due capoluoghi, è in procinto di tornare ad Anas e, quindi, alla società che fa capo al Ministero”

Intanto anche a livello locale qualcosa si sta muovendo: martedì 13 agosto, si svolgerà presso la sede della Camera di Commercio di Cremona l’incontro promosso dal Tavolo della Competitività territoriale di Cremona che prevede tra i punti all’ordine del giorno: “L’esame e la valutazione delle proposte emerse durante l’incontro in Regione Lombardia relative al collegamento viario tra Cremona e Mantova”.

“Ho preparato una missiva da far mettere agli atti dell’incontro di martedì in cui ribadisco il sì convinto del mio movimento politico alla riqualificazione della SP ex SS 10″ commenta il consigliere regionale M5S Marco Degli Angeli. “Per ciò che riguarda la connessione tra le istituzioni accogliamo con piacere la richiesta di un incontro sul collegamento stradale tra Cremona e Mantova formalizzata proprio oggi dall’Assessore regionale Terzi nei confronti del Ministro Toninelli. La sinergia tra le istituzioni è fondamentale. Serve strategia e pianificazione che tenga conto anche del raddoppio ferroviario e lo sviluppo futuro dei modelli economici. Mi auguro che il territorio si dimostri compatto su una soluzione realistica e di buon senso e non si arrocchi su progetti ideologici irrealizzabili e fuori da ogni logica che per 20 anni lo hanno immobilizzato”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Seppe Marin

    Magna, magna, non c’è personale sanitario, i ponti crollano, la TAV ci succhia il sangue, e vi serve l’autostrada per raggiungere più velocemente i clan di Cutro che si sono spostati da Cremona a Mantova o i loro albanesicolleghicolleghi albanesi che dettano legge a Cremona.🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣