2 Commenti

Due incidenti sul lavoro,
ad Annicco e Grumello:
tre operai in ospedale

Due incidenti sul lavoro nella giornata di lunedì. Il primo si è verificato intorno alle 14.45 in un’azienda agricola di Annicco, dove un operaio è stato investito da un getto di diserbante e si è sentito male, accusando capogiri e bruciori. L’uomo, un pakistano di 40 anni, stava lavorando in una serra quando si è verificato l’incidente, le cui cause sono ancora in corso di accertamento. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118, che lo hanno trasportato in ospedale in codice giallo, insieme al personale dell’Ats Valpadana e ai Carabinieri.

Poco dopo, intorno alle 16, un altro incidente ha coinvolto due operai che stavano lavorando come esterni presso un’azienda agricola di Grumello Cremonese. I due stavano sistemando il carico di un rimorchio, quando gli sono caduti addosso alcuni grossi pannelli in legno, che gli hanno schiacciato le gambe. I due, un 33enne e un 46enne, entrambi slavi, sono stati trasportati presso l’Ospedale di Cremona: le loro condizioni sono serie ma non sembrano essere in pericolo di vita. Sul posto anche i Carabinieri di Pizzighettone.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Angelo Dellamorte

    Povera gente. Gli incidenti sul lavoro sono una grossa piaga…. come tutto il discorso inerente la sicurezza che viene inteso solo come inutile, perditempo e denaro.

    • Chicca

      Condivido