Cronaca
Commenta1

Inaugurato il nuovo pronto soccorso pediatrico

foo Sessa

È stato inaugurato nel primo pomeriggio di lunedì il nuovo pronto soccorso pediatrico alla presenza del direttore generale Giuseppe Rossi, del prefetto Vito Gagliardi, del Questore Carla Melloni, dell’assessore Rosita Viola  del presidente della Camera di Commercio Giandomenico Auricchio, dei consiglieri regionali Matteo Piloni e Federico Lena, il progettista Federico Fasani, la presidente dell’associazione Giorgio Conti, Adriana Rinaldi, il cappellano dell’ospedale don Giuseppe Leani, il primario della pediatria Claudio Cavalli e di tutto lo staff. Presente anche l’ex direttore Camillo Rossi.

“Gesù dice ‘Lasciate che i bambini vengano a me’. A maggior ragione i bambini malati e sofferenti” ha detto il vescovo prima del taglio del nastro. Grande soddisfazione da parte del Dg Rossi: “Questa opera rappresenta una continuità tra la città e l’ospedale. I bambini non sono giovani adulti. Sono persone che hanno diritto a un trattamento diverso e di particolare cura fin dal momento del loro ingresso in ospedale. Questo luogo rispetta le esigenze dei piccoli pazienti e delle loro famiglie. Sotto il profilo funzionale e organizzativo il miglioramento è decisamente significativo. E’ uno spazio dotato di ambienti specifici dedicati all’accoglienza, al triage, alla visita e all’osservazione breve”.

Un vero e proprio parco, gioche con panchine e arredi a tema: così si presenta il nuovo pronto soccorso pediatrico, dove i bambini potranno attendere divertendosi e svagarsi, disinnescando così un contesto che normalmente è decisamente traumatico. Il progetto, realizzato dall’architetto Federico Fasani, è stato possibile grazie all’associazione Giorgio Conti. “Questo progetto è nato dal desiderio di lasciare una traccia concreta alla città, per ringraziare i cremonesi di quanto ci hanno aiutato in questi 30 anni di associazione” sottolinea Adriana Rinaldi.

fotoservizio Sessa

 

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti