Ultim'ora
Un commento

E' Sofia la prima
bambina nata
nel 2020 a Cremona

Foto Sessa

Si chiama Sofia Rosella e pesa 3 chili e 295 grammi: il primo parto del 2020 presso l’Ospedale di Cremona ha visto la nascita di una bambina, figlia di Matteo Bianchi e Soukaina Bouzadi. Un momento di grande gioia, tanto atteso dalla famiglia Bianchi, che ha festeggiato nel modo migliore il primo giorno dell’anno nuovo. Grande la gioia dei genitori, ma anche del personale del reparto di ostetricia e ginecologia, ma soprattutto dell’ostetrica Barbara Lottini, che ha fatto nascere la piccola. Insieme a lei in reparto anche il medico, Mattia Gualdi, le ostetriche Edoarda Ruffini e Vieslawa Wardzinska, e le infermiere Paola Telò e Angela Custode.

Ma è stata una femmina anche l’ultima nata del 2019: alle 16.33 ha infatti visto la luce Amira Souabni, figlia di una donna ucraina, Oksana Gorbata. Una grande gioia per la famiglia, che ha concluso l’anno in bellezza.

L’equipe presente il primo dell’anno nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale

© Riproduzione riservata
Commenti