Cronaca
Commenta1

La veterinaria Laura Mori nuovo Garante per il benessere degli animali

Il Comune ha individuato nella veterinaria Laura Mori il nuovo Garante per il benessere degli animali, dopo la morte per Covid del dottor Emilio Olzi, che aveva svolto l’incarico per anni. La dottoressa Mori ha già collaborato con il Comune nella realizzazione dei numerosi corsi per proprietari di cani (“Il Patentino”) e più recentemente ha elaborato alcuni progetti da realizzare in collaborazione con il Comune stesso, presentati alla Regione Lombardia nell’ambito del Piano Triennale contro il randagismo.

Il Garante sarà il referente unico per la gestione ordinaria dei rapporti con il nuovo gestore del canile, che dal 16 marzo scorso (e fino al 31 dicembre 2022) sarà l’associazione Zoofili cremonese.  Tra i suoi compiti, quello di “verificare mensilmente la corretta esecuzione degli obblighi da parte del gestore con particolare riferimento alla tenuta dei registri, ed al rispetto delle condizioni igienico-sanitarie della struttura”. Insomma, un soggetto terzo che garantisca il rispetto delle modalità di gestione a tutela del benessere degli animali ospiti presso la struttura di via del Casello.

“La materia di cui trattasi – si legge nella determina dirigenziale che assegna l’incarico –  è molto particolare in considerazione degli specifici contenuti tecnici e della sensibilità verso la gestione degli animali da affezione.
La gestione del servizio di ricovero degli animali randagi nel Comune di Cremona ha una particolare e complessa storia pregressa che ha visto in passato la necessità di un competente intervento pubblico con anche la collaborazione di competenze professionali espresse, tra le altre, dall’Ordine dei Veterinari”.

© Riproduzione riservata
Commenti