Commenta

Rischio di forti precipitazioni
In pre allerta polizia locale,
Aem e Padania Acque

Regione Lombardia ha diffuso un’allerta arancione per rischio di temporali forti dalle ore serali di oggi, venerdì 10 luglio, sino alle prime ore del mattino di domenica 12 luglio, con precipitazioni sparse a carattere di rovescio e temporale a ridosso dei rilievi, con possibile interessamento dei settori della pianura occidentale e Appennino. Domani, sabato 11 luglio, sin dalla notte sono previste precipitazioni sparse sulla fascia alpina e prealpina che dal mattino interesseranno anche i restanti settori della pianura e dell’Appenino. Tra il pomeriggio e la serata possibili precipitazioni diffuse e in spostamento da Nord verso Sud Est.

Le precipitazioni assumeranno anche carattere di rovescio e temporale, con fenomeni che, localmente, potranno risultare di forte intensità. Dalla tarda serata precipitazioni in attenuazione e progressivo esaurimento a partire dai settori di Nord ovest. Domenica 12 luglio, nelle prime ore della notte, vi saranno residue precipitazioni sui settori della pianura centro-orientale. E’ inoltre attivo un codice giallo (ordinaria criticità) per rischio di vento forte per lo stesso periodo dovuto al transito di un sistema perturbato con intensificazione della ventilazione con velocità in pianura tra i 15 e i 35 Km/h.

Il Comune ha già provveduto a mettere in pre allerta Polizia Locale, AEM S.p.A. e Padania Acque S.p.A. in modo che siano pronti in caso di necessità. I cittadini sono invitati a prestare particolare attenzione nei casi in cui le loro abitazioni si trovino in aree facilmente soggette ad allagamenti, nonché ad evitare spostamenti con i propri mezzi se non strettamente necessari. Gli uffici comunali della Protezione Civile terranno monitorato in modo costante l’evolversi della situazione.

© Riproduzione riservata
Commenti