Ultim'ora
Commenta

Otto Comitati di quartiere
al rinnovo: prima volta per
Porta Romana - Largo Pagliari

Entro martedì 1° settembre vanno presentate le candidature per il rinnovo di otto Comitati di Quartiere. I Comitati da rinnovare sono i seguenti: Quartiere 2 Boschetto – Migliaro; Quartiere 4 Cambonino; Quartiere 5 Borgo Loreto – San Bernardo; Quartiere 9 Giordano – Cadore; Quartiere 14 San Felice – San Savino; Quartiere 15 Bagnara – Battaglione; Quartiere 16 Centro; Quartiere 13 Porta Romana – Largo Pagliari di nuova attivazione.
Per candidarsi al Direttivo è necessario inviare entro il 1° settembre propria disponibilità, allegando una copia del documento di identità, alla mail: progetto.periferie@comune.cremona.it oppure lasciare la propria disponibilità al Centro Quartieri e Beni Comuni (tel. 0372 407322/204) sito in largo madre Carelli 5 (ex via Brescia, 94).
Il quartiere ha un’importanza fondamentale perché rappresenta il primo livello di comunità della città, infatti chi agisce nei quartieri sono cittadini, associazioni, gruppi, cooperative, circoli, sezioni locali di organizzazioni nazionali, parrocchie, negozi, attività imprenditoriali, ecc… che hanno in comune la capacità di aggregazione del proprio territorio. I Comitati di Quartiere sono organismi della città apartitici senza fini di lucro. Operano per fini socio-culturali, sportivi, ricreativi e solidali, per l’esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi e per il Bene Comune del Quartiere e nel rispetto del regolamento comunale. La partecipazione è democratica, volontaria e gratuita.

Accanto a questo percorso per il rinnovo dei Comitati di Quartiere il Servizio Centro per la Comunità, Beni Comuni, Quartieri e Periferie del Comune di Cremona ha attivato con il CSV Lombardia Sud dei laboratori territoriali, per mettere in relazione le associazioni della città con i Comitati di Quartiere, per progettare nuove soluzioni, rafforzare il sistema di relazioni con le associazioni, volontari e cittadini, per dare nuove risposte ai problemi concreti dei territori in cui si vive. Lavorare insieme presuppone un rapporto di collaborazione permanente: pensando e realizzando insieme progetti, e rendendo visibili i risultati raggiunti.
Considerato che la composizione attuale dei comitati evidenziano una presenza soprattutto di cittadini maschi adulti e di età avanzata, in collaborazione con il Porte Aperte Festival, il Centro Fumetto A. Pazienza e il Centro Servizi Volontariato Lombardia Sud è stato avviato il progetto biennale di scrittura creativa “Storie di Quartiere”, che prevede la raccolta di racconti, ispirati alla vita quotidiana nei quartieri che possono essere reali o inventati. I percorsi ideati sono tre: uno indirizzato ai bambini/e tra i 6 e gli 11 anni, uno agli adolescenti tra i 12 e i 17 anni ed uno ai giovani a partire dai 18 anni. I partecipanti potranno scrivere i loro racconti e inviarli all’indirizzo e-mail storiediquartiere@comune.cremona.it. Quest’anno il progetto si concluderà il 31 ottobre e successivamente nel mese di novembre tutti i racconti saranno valutati da una giuria tecnica, che sceglierà i più interessanti per poi realizzare tre piccole pubblicazioni. In settembre a supporto dei più piccoli sono previsti 8 laboratori “Inventa Storie”, in collaborazione con Teatro Itinerante, in occasione delle assemblee informative per il rinnovo dei Comitati di Quartiere. Questi incontri forniranno supporto alle famiglie che vorranno partecipare alle assemblee e i piccoli scrittori potranno chiedere consigli e suggerimenti per realizzare i propri racconti.

© Riproduzione riservata
Commenti