49 Commenti

55 nuovi stalli diventano
a pagamento: anche quelli
di fronte alla Polizia Locale

Non solo via Tofane: la sosta a pagamento arriva anche in piazza Libertà, di fronte al comando dei Vigili, dove è già stata installata la colonnina di Aem per i pagamenti (una ventina di posti in tutto); e poi in via Dante, un’altra ventina di posti auto a partire da piazza Libertà, lungo il lato destro della corsia già adibita a parcheggio; e infine in viale Trento e Trieste, tra via Palestro e via Faerno. Qui per la verità il parcometro è già installato da tempo, ma è disattivato e i posti sono a rotazione. A breve  si cambierà regime. Sono circa 55 in tutto i posteggi a raso ora gratuiti, dove si sta introducendo questa innovazione, decisa dalla Giunta comunale già a luglio. In via Tofane i residenti hanno già iniziato a protestare. 1 euro all’ora la tariffa decisa dall’amministrazione, nell’ambito della revisione degli stalli in concessione ad Aem dopo che quest’ultima si è fatta carico del nuovo parcheggio per i pendolari in via Dante.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • grossoago figliodi

    Non avrete mai il mio garage!

  • Stew

    Vergogna

  • Guarda qui

    Un’altra grande mossa per riportare le persone ed il commercio in Centro Città.

    • marcus

      L importante è fare cassa!

    • MENCIA

      per fare acquisti in centro a Cremona devi essere in due moglie in negozio e marito fuori con le 4 frecce inserite

      • Caber

        o in alternativa avere 70 centesimi (spero che almeno quelli la moglie glieli lasci)^^

  • Dott. Landi Roberto

    Dunque vediamo se ho ben capito. Nell’ipotesi mi debba recare al Comando della Polizia Locale per un’emergenza, una denuncia od una pratica dovrò pagare la sosta davanti ai loro uffici? E se devo andarci per una contravvenzione, dovrò pagare la sosta per poter pagare la multa? Semplicemente demenziale, solo un Sindaco simile una Amministrazione simile potevano partorire una assurdità come questa. Se potesse Galimberti metterebbe un diritto di passaggio per l’accesso al Pronto Soccorso. Vergogna!

    • Caber

      Guardi che ci sono centinaia di posti a poche decine di metri se 1€ le distrugge la vita

      • Dott. Landi Roberto

        Per fortuna no. Ma la decisione è e resta semplicemente vergognosa. Mettere a pagamento gli stalli davanti ad uffici di un corpo di polizia! Ma andiamo!

        • Caber

          Non capisco che esenzione dovrebbe esserci davanti agli uffici di un corpo di polizia rispetto al resto della città… Oltretutto nei dintorni della questura mi pare si paghi da parecchio…

          • Abiff

            Davanti alla Questura è ZTL.

          • Caber

            Via dei tribunali e c.so vittorio emanuele? da quando?

          • Abiff

            Davanti alla Questura è ZTL.

      • marcus

        io non so se ci fosse il disco orario davanti al comando, era piu opportuno mettere il disco in modo da evitare la sosta prolungata dei veicoli .

  • marcus

    Venite a vivere in periferia , nessun problema di parcheggio, meno traffico , tutto piu facile e a portata di mano.

  • Andrea Sandon

    Viviamo in un paesone che offre ben poco, sporco, quasi fatiscente e l’amministrazione di turno cosa fa..?? Continua imperterrita nella sua opera di totale e definitiva desertificazione….
    ….e poi ci lamentiamo dei centri commerciali a profusione e quant’altro che secondo i più dovrebbero essere il problema principale di tutto ciò….??
    A mio parere niente di più sbagliato.

    • Abiff

      Concordo alla grande, ma i cremonesi hanno deciso così alle ultime elezioni.

  • Арсений

    Avete scelto questi amministratori quindi godete del loro operato.

  • Lallero

    Gente ma davvero a fare due passi vi cedono le gambe?

    Ah, a proposito della solita tiritera del centro, del commercio e il solito bla bla bla: comprate meno in internet e provate ad andarci davvero in centro a fare acquisti. Magari facendo anche una camminata che risulterà salutare.

    • Abiff

      Ma lo sai che c’è gente che usa l’auto perché è costretta?

      O perché ha difficoltà a muoversi, oppure perché ha bambini piccoli, o perché ha anziani a bordo, o perché deve fare una spesa voluminosa, o perché deve andare in sei posti diversi appena esce dal lavoro, oppure perché arriva da fuori Provincia, oppure perché deve portare la spesa dalla nonna, oppure perché arriva da Bonemerse, oppure… sveglia! Non tutti siamo beati come te!

      • Caber

        Se ha davvero difficoltà a muoversi non paga la sosta con il contrassegno invalidi
        Se ha bambini piccoli può permettersi di fare 50m fino alle vicine righe bianche
        Se ha davvero tutta questa fretta può permettersi 1€

        • Abiff

          Rinuncio. Ma la città muore, io sono abbiente, pensavo a quelli a reddito fisso.Gòditi i gli ultimi rantoli della tua città.

        • The Top Guitarist
          • Caber
          • The Top Guitarist

            Rimane comunque il problema che devi avere il pass per invalidità.

          • Caber

            Bhè se la lamentela è che chi ha difficoltà a camminare non può parcheggiare davanti è una falsità. Se non è invalido può camminare 50 metri…

          • Abiff

            Il non sono invalido, ma mia madre 90enne è in cura oncologica e non può camminare da sola, va sorretta mentre fa un passo alla volta. Ed inoltre le porto da mangiare tre volte alla settimana. Questo per dire che molti di noi che usiamo un’auto avremo un perché.

          • The Top Guitarist

            Ti auguro di non avere mai problemi a deambulare.

      • Lallero

        Per chi ha difficoltà a muoversi il problema sussiste anche con i parcheggi gratuiti; i bambini camminano volentieri e per i più piccoli esiste il passeggino, la spesa voluminosa la si fa con il carrello della spesa (e visto il numero di negozi e supermercati il discorso regge poco), per chi deve andare in 6 posti diversi informo che tanti servizi la pubblica amministrazione offre svariati servizi online e non credo che camminare 50 metri in più comporti ore di cammino, chi arriva da fuori comune non diventa incapace di camminare, la spesa dalla nonna la si porta come la si portava prima: non c’è nessuna tassa aggiuntiva sulla camminata, stesso discorso per chi arriva da Bonemerse: non é la traversata delle Ande.
        Non ė calato il numero di posti e sono pronto a scommettere che non resteranno vuoti.
        Poi sta alla nostra onestà chiamare le cose con il proprio nome e saper distinguere le critiche costruttive dai commenti finalizzati solo per screditare.
        Abiff abbiamo tutti chiaro che questa giunta non sia di suo gradimento, credo anche che in molti abbiano notato la sua incredibile capacità nel trovare soluzioni a tutti gli sfaceli di questa giunta: la prego, si candidi alle prossime elezioni comunali e risolva Lei tutti i problemi causati da questa giunta rossa.

        • Abiff

          Rinuncio. Ma la città muore. Gòditi i suoi ultimi rantoli.

          • Lallero

            Che latte

  • Telafó Giovanni

    Tutti inviperiti per dieci stalli che passano a pagamento e intanto riducono la capienza del nostro ospedale del 20-30% nel silenzio totale….

    • Abiff

      Gente ma davvero a fare due passi vi cedono le gambe? Magari facendo anche una camminata che risulterà salutare. Non c’è nessuna tassa aggiuntiva sulla camminata, stesso discorso per chi arriva da Bonemerse: non é la traversata delle Ande. (Cit. Cit. Cit.)

      • Telafó Giovanni

        Rinuncio la città muore ecc. ecc.

        • Abiff

          Appunto. Ogni popolo ha il governo che si merita. (Cit. Joseph De Maistre)

  • antonio1956

    1 Euro l’ora va bene: e la tariffa minima per chi deve posteggiare un quarto d’ora ? Se fosse 0,70 € andrebbe rivista.

  • Mirko

    E via….il male che si vuole si gode,chi li ha votati si merita tutto ciò, pagamento ovunque,strade rotte,fontane rotte,lampioni che non vanno,sporco ovunque,verde zero,centro vuoto ,centri commerciali a gogo e piste ciclabili che fanno pieta….bella mossa rivotarli

    • Chicca

      Concordo

  • MENCIA

    saranno contenti quelli della pasticceria S.Remo i loro clienti caffe’ e cappuccio aumentati calcolando il costo del parcheggio

  • Gemelli

    Fatta la legge trovato l’inganno. Le strisce blu dovevano essere solo parcheggi costuditi poi più o meno dal 1989 dopo tante considerazioni ( mah),tach a pagamento anche senza custodia. Tach!!

  • Арсений

    Affitto garage in zona ( 250 al mese) canone inferiore alla tariffa comunale. Possibilità di collegamento per ricarica elettriche che in zona manca, riparato dal sole in estate e dal gelo in inverno. Nessuno atto vandalico o eventi atmosferici per la vostra auto. No perditempo quindi no ciclointegralisti e no pro amministrazione.😂😂😂😂

  • Abiff

    Io veramente non capisco i sostenitori di questa amministrazione. Cosa hanno fatto di buono? A me non viene in mente nulla o quasi. Ma quello che non sanno fare è tutto il resto: verde pubblico, fontane, semafori, difesa del centro storico, parcheggi, ecc. ecc.. Non sono nemmeno capaci di fare le ciclabili a norma!

    Perfino il PD sta prendendo le distanze dall’amministrazione (vedi caso Ponchielli). Comunque, se sono stati bravi in qualcosa, spiegatecelo.

    • Caber

      Qualcosa di buono mi pare sia accennato anche in calce all’articolo…
      Per il resto sono d’accordo, tutte le amministrazioni fanno schifo

      • Abiff

        Wow, che endorsement.

        • Caber

          non è un endorsement infatti…

  • ciclo-pe

    Ricapitoliamo, ok ai nuovi parcheggi gratuiti, ad esempio quelli in Stazione fs, sono servizi utili e si fanno. No, invece, a nuovi parcheggi a pagamento, sono solo nuovi balzelli e non un modo per trovare posti liberi quando servono. Se proprio si deve usare l’auto, in zona ci sono centinaia di parcheggi gratuiti, magari non altrettanto liberi (capita la differenza?). Fare cassa, come si dice, serve anche per la manutenzione delle strade e quindi per far muovere in lungo e in largo le comode macchinine. Se si vuole mantenere una città a misura d’auto, che é anche l’orientamento dell’attuale amministrazione (forse perché non ci sono le risorse economiche, intellettuali e progettuali per un modello di città ambientalmente più sostenibile o forse perché semplicemente manca la volontà politica), contribuire al suo mantenimento mi sembra, da cittadini responsabili, il minimo sindacale.

    • Gemelli

      È proprio il minimo sindacale che mi urta in po’.

      • Abiff

        Io mi ricordo una Cremona, a guida socialista, dove tutti i parcheggi erano gratuiti. Le fontane funzionavano, i semafori pure, passavano i filobus ecologici, non c’erano inceneritori… cosa sarà mai successo alla nostra amata città??

        • Gemelli

          Bella domanda, forse saranno i nostri figli a darci una risposta, forse!!