Economia
Commenta

Mercato dell'auto, a Cremona
segnali di recupero nel 2021

Mostra segnali di vivacità il mercato dell’auto in provincia di Cremona. Il mese di marzo, infatti, si è chiuso con 964 auto immatricolate sul territorio. Il dato non va certo confrontato con quello del 2020, quando le concessionarie furono chiuse a causa del lockdown e le vendite si fermarono a quota 164, ma con marzo 2019: due anni fa le vendite furono pari a 1.074. Dunque il mese scorso risulta in calo (-11,4% se confrontato con lo stesso mese del 2019), ma la tendenza rispetto alla chiusura dello scorso anno e all’apertura del nuovo risulta decisamente migliore.

A livello nazionale, le nuove immatricolazioni sono state 171.064, con un calo del 12,4% su marzo 2019.

Tornando a Cremona, nei primi tre mesi del 2021 sono state vendute 2.660 auto, contro le 1.840 dei primi tre mesi dello scorso anno. g.lo.

 

© Riproduzione riservata
Commenti