Cronaca
Commenta3

Colpo al panificio Usberti:
ladro fermato durante la fuga

E’ durata poco la fuga del ladro che, la scorsa notte poco prima delle 4.30, ha distrutto le vetrate del “Panificio Usberti” rubando il registratore di cassa ed alcuni generi alimentari. L’uomo è stato individuato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cremona infatti, giunti sul posto poco dopo il fatto.

Imilitari si sono concentrati sulla visione delle telecamere di sorveglianza presenti nell’esercizio commerciale e nelle sue vicinanze. Il monitoraggio dei sistemi di video sorveglianza ha permesso loro di individuare l’autore del furto, immortalato durante l’atto, e la sua direzione di fuga. L’uomo, volto noto alle Forze dell’Ordine, è stato riconosciuto in C.S. nato a Cremona nel 1963 è senza fissa dimora, separato, disoccupato e pregiudicato.

Messi subito sulle sue tracce, i militari dell’Arma, poche ore dopo hanno rintracciato il ladro in una via cittadina. Il Il 58enne alla vista della pattuglia ha tentato di disfarsi di un oggetto che aveva in mano: si trattava di un pezzo di formaggio proveniente dal panificio Uberti così come gli altri generi alimentari che l’uomo aveva riposto nello zaino.

Tutta la refurtiva, contraddistinta dalle etichette riportanti il nome del panificio, è stata riconsegnata al proprietario mentre il malfattore è stato denunciato a piede libero.

© Riproduzione riservata
Commenti