Cronaca
Commenta

Implementato portale Servizi
Demografici del Comune

Nell’ottica di una pubblica amministrazione sempre più digitale e tenuto conto dell’attuale emergenza sanitaria, il portale dei Servizi Demografici del Comune di Cremona (https://sportelloanagrafe.comune.cremona.it) è stato ulteriormente implementato.

Grazie all’agenda online è infatti possibile prenotare un appuntamento all’Ufficio anagrafe, all’Ufficio di stato civile e all’Ufficio elettorale per rinnovare la carta di identità, ottenere certificazioni, cambiare residenza, depositare le Dat (Disposizione Anticipate di Trattamento), costituire una coppia di fatto, richiedere il rilascio di attestazioni di iscrizione anagrafica per i cittadini Europei, richiedere le pubblicazioni di matrimonio, unioni civili, separazione e divorzi, cittadinanza italiana e il rilascio della tessera elettorale.

Attraverso i servizi online attivati, previa autenticazione con Cie (Carta di identità elettronica), Spid o Cns (Carta nazionale dei servizi), è inoltre possibile:

1) ottenere i propri certificati anagrafici e di stato civile relativamente agli atti iscritti e trascritti nei registri di Stato civile del Comune di Cremona in formato digitale, consultare i propri dati anagrafici e quelli della propria famiglia presenti nei registri del Comune, nonché adesso ottenere certificati di residenza e di stato di famiglia relativamente a persone terze residenti nel Comune di Cremona. Per avere la documentazione necessaria basta collegarsi sempre al portale dei Servizi Demografici.

Inoltre, l’applicativo aiuta l’utente nella stesura delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atti di notorietà (cosiddette autocertificazioni – atti notori). Queste certificazioni, dotate di timbro digitale, QRCode e del numero identificativo della marca da bollo acquistata preventivamente, se dovuta, possono essere scaricate ed inviate direttamente attraverso posta elettronica a soggetti terzi. Tutti i documenti sopra indicati sono stati recentemente esentati dal pagamento dei diritti di segreteria.

I certificati anagrafici storici devono invece essere richiesti con le consuete modalità indicate sul sito del Comune di Cremona nella sezione riservata all’Ufficio anagrafe.

2) chiedere il cambio di residenza (oltre a molto altro) accedendo allo Sportello Telematico https://sportellotelematico.comune.cremona.it/ nella sezione Servizi Demografici presente sul sito del Comune.

Infine, i pagamenti relativi alla CIE – Carta d’Identità Elettronica e all’Imposta di Bollo prevista per alcuni certificati rilasciati allo sportello sono effettuati attraverso bancomat e carta di credito.

“In questo anno così difficile per quanto stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria, abbiamo investito e ulteriormente sviluppato diversi servizi online, che consentono ai cittadini, in tutta sicurezza, da casa, in qualunque momento della giornata, di collegarsi direttamente per prenotarsi o ottenere documenti. E’ per tutti un risparmio di tempo, e soprattutto niente code. Un lavoro congiunto con il supporto dell’Assessore Maurizio Manzi per una città sempre più smart. Ringrazio tutto il personale dei Servizi Demografici e il dirigente Mario Vescovi per l’impegno nel raggiungere questi obiettivi, ma soprattutto perché in quanto servizi essenziali, nei mesi del lockdown totale, sono sempre rimasti aperti”, è il commento dell’Assessore con delega ai Servizi Demografici e Statistici Rosita Viola.

© Riproduzione riservata
Commenti