Cronaca
Commenta

Parcheggio via Dante,
chiesta proroga fine lavori

Richiesta di proroga del termine dei lavori per il parcheggio in costruzione di via Dante a Cremona, che si sarebbero dovuti concludere a maggio. A causa delle chiusure dovute all’emergenza sanitaria, infatti, ci sono stati dei rallentamenti.

Scheletro e rampe sono già stati montati, ora si tratterà di posare i solai, con tutti gli interventi per le pavimentazioni. Tutto il materiale è già arrivato in cantiere, ma è necessario dare un’accelerata ai lavori che di sicuro non si concluderanno nei termini prestabiliti.

La struttura prevista è realizzata in carpenteria metallica, sviluppata su due livelli, con una superficie di circa 3700 mq, e potrà avere delle schermature per migliorarne l’aspetto estetico. 139 i posti con la costruzione del primo piano. Il parcheggio verrà già predisposto per un ulteriore piano che in futuro potrebbe ospitare altre 145 vetture. Il costo dell’intervento è stimato in 1.647.658 euro. L’ingresso sarà da via della Vecchia Dogana e da via Dante, appena prima del cavalcavia.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti