Politica
Commenta

La Lega riparte con i gazebi
e una sede tutta nuova

Nei prossimi due fine settimana, quello del 22-23 maggio e il successivo 29-30 maggio e nel mese di giugno, la Lega torna in piazza a Cremona e in provincia con banchetti e gazebo, per quattro giornate dedicate all’ascolto e al confronto con i cittadini e al tesseramento per l’anno 2021 per la Lega Salvini Premier.

Il ritorno in piazza non è l’unica novità della Lega cremonese, che dopo le traversìe subite nella sede di via Araldi Erizzo, ha trovato un altro quartier generale in viale Trento e Trieste. L’indirizzo esatto non è ancora stato diffuso al momento.

La Lega intende raccogliere istanze e problematiche dei cittadini e dei territori, oltre che spiegare l’attività di governo e in regione Lombardia. Saranno presenti di volta in volta parlamentari e consiglieri del territorio.

Mirco Poli, referente della segreteria cittadina di Cremona e consigliere, inaugura la ripartenza dell’attività politica in presenza e dichiara: “E’ noto a tutti che l’attuale situazione pandemica ha di fatto interrotto quella che da sempre è stata una nostra peculiarità, quella di essere tra la gente, di ascoltare e, nel limite del possibile, farci carico di criticità, bisogni e osservazioni.

“Nonostante la situazione, è bene sapere che non è mai mancato il nostro impegno e l’attività non si è mai interrotta, a cominciare dall’azione di governo che ha portato avanti i temi cari alla Lega, per dare risposte ai problemi del Paese. Anche a livello regionale, lo sforzo profuso è stato enorme, sia in termini di sostegno economico che organizzativo, per quanto riguarda la gestione delle emergenze.

Anche se con meno esposizione mediatica, per quanto riguarda il nostro territorio in senso stretto, l’impegno dei nostri consiglieri comunali e dei nostri sindaci non è mai mancato e i fatti lo dimostrano. Rinnovando l’invito, per chiunque lo vorrà, noi ci siamo e per chi lo desidera saremo lieti di incontrarci (con appuntamento) nella nostra nuova sede”.

Le date degli appuntamenti

Sabato 22 maggio

Cremona, piazza Stradivari (fronte Spazio Comune) 9.00-12.30

Soresina, piazza Garibaldi 9.00-12.00

Domenica 23 maggio

Cremona, corso Campi (fronte civico 17) 15.30-19.00

Pizzighettone, piazza d’Armi 9.00-12.00

San Giovanni in Croce, piazza Garibaldi: 9.30-12.00 (con MGP Bassa Cremonese)

Sabato 29 maggio 

Cremona piazza Stradivari (fronte Spazio Comune) 9.00-12.30

Domenica 30 maggio 

Cremona, corso Campi (fronte civico 46) 15.30-19.00

Genivolta, piazza Della Pesa 10.00-12.00

Pizzighettone, piazza d’Armi 9.00-12.00

Robecco d’Oglio, piazzale della chiesa 10.00-12.00

Soncino, piazza Manzoni 9.00-12.00

Domenica 6 giugno 

Pieve d’Olmi, piazza XXV Aprile 9.00-12.00

Domenica 26 giugno 

Casalmaggiore, piazza Garibaldi 9.00-12.00

© Riproduzione riservata
Commenti