Cultura
Commenta

Cremona Summer Festival, il
29 luglio Concerto Violinissimo

Il Cremona Summer Festival continua con il concerto dell’Ensemble tedesco Violissimo , in programma il 29 luglio 2021, presso l’Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino, con ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento posti. Il concerto inizierà alle ore 21.00, ma è richiesto di presentarsi a partire dalle ore 20.15 per le procedure di ingresso in sicurezza.

L’idea del Direttore musicale Ulli Büsel è che i giovani musicisti abbiano modo di muoversi sul palco in maniera autodeterminata e indipendente, senza un direttore. In questo modo, i musicisti non si limitano a prendere parte ai concerti, ma li creano in prima persona, in modo attivo e creativo. Il programma prevede brani di Antonio Vivaldi, Max Bruch, Johann Sebastian Bach, Ernest Bloch, Pablo de Sarasate, Ulli Büsel e Dmitrij Shostakovich.

Per Ulli Büsel è importante che ogni musicista mantenga la propria individualità musicale, sempre lasciando spazio agli altri membri attraverso l’ascolto attivo e la comprensione del respiro musicale. Questo porta a una profonda intensità ed espressività. La gioia che accompagna questo modo di fare musica ha entusiasmato il pubblico di molti concerti. L’ensemble “VIOLINISSIMO” è composto da 10 musicisti ed è regolarmente invitato a festival in Germania e all’estero.

La direttrice artistica Ulli Buesel è nata in Austria e ha studiato violino sia a Vienna sia a Salisburgo. Nel 1993, ha finito i suoi studi con un concerto all’università “Mozarteum” di Salisburgo. La sua più grande aspirazione è quella di avvicinare i più giovani alla musica da camera, oltre che di trovare un linguaggio comune che permetta un’interazione tra le persone. Solo in questo è possibile abbattere tutte le barriere, portando le persone ad una sensibilità più profonda, a esperienze uniche e indimenticabili.

Il Cremona Summer Festival è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona in collaborazione con l’Istituto di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”, con il patrocinio e la collaborazione dei Comuni di Cremona, di Crema e di Casalmaggiore, del Consorzio Liutai “Antonio Stradivari” Cremona, della Fondazione Museo del Violino, della Cremona International Music Academy, del Casalmaggiore International Music Festival, del Festival delle Orchestre Giovanili di Firenze, di BeMymusic, di Procremona e con il contributo della Fondazione Cariplo, nell’ambito del progetto Cremona Barocca.

“Il Cremona Summer Festival è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona – dichiara il Presidente Gian Domenico Auricchio – nell’ambito del progetto Masterclass. La Camera di Commercio ha promosso con convinzione il progetto a partire dal 2009, con la consapevolezza che la musica rappresenti per Cremona e il suo territorio una risorsa da valorizzare anche dal punto di vista turistico. Ci fa piacere ricominciare con questa iniziativa in cui la musica e la liuteria diventano motore propulsore e identificano, indiscusse eccellenze del territorio, la speranza per una rinascita culturale ed economica del nostro sistema sociale ed imprenditoriale.”

© Riproduzione riservata
Commenti