Cronaca
Commenta

Raffica di incidenti in poche ore
sulle strade del territorio

Raffica di incidenti stradali sul territorio cremonese tra la notte e la mattina di domenica. Poco prima delle 3 e mezza a Sergnano un’auto è finita fuori strada, in via Marconi. A bordo due persone di 30 e 47 anni, che se la sono cavata con lievi contusioni. Sul posto, insieme ai sanitari del 118, anche i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la Polstrada.

Neppure 10 minuti dopo un altro incidente si è verificato a Cremona, in via Aselli, quasi all’incrocio con viale Trento Trieste, dove due auto si sono scontrate e una delle due ha buttato giù una vecchia cabina telefonica. Tre le persone coinvolte, tutti uomini, di 23, 27 e 29 anni. Sul posto sono intervenuti Carabinieri e Vigili del Fuoco, insieme al 118 con ambulanza e auto medica, ma nessuno è rimasto ferito in modo serio.

Altro schianto poco prima delle 7, di nuovo sul Cremasco, e più precisamente a Camisano, dove un’auto si è ribaltata, alla rotonda tra Zorlesche e Caminetti di Sopra. Il conducente, un 31enne, è rimasto ferito in modo lieve.

Infine intorno alle 9.20 a Corte de’ Cortesi con Cignone, un’altra auto si è ribaltata, da sola, lungo la Sp 21, finendo sul ciglio della strada. A bordo una ragazza di 23 anni, che è rimasta ferita. Per estrarla dalla vettura sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno coadiuvato i soccorritori del 118. Successivamente la donna è stata trasportata in ospedale.

© Riproduzione riservata
Commenti