Cronaca
Commenta

E' mancata Liliana Cattignoli
Con il marito era l'anima di Apis

E’ mancata all’età di 57 anni Liliana Cattignoli, per gli amici Lilly, imprenditrice che ha legato il suo nome all’azienda del marito, Luciano Bregalanti, l’Apis di Vescovato. Donna solare, animatrice delle attività di MedeA, l’associazione di volontariato attiva nel reparto di Oncologia dell’ospedale che affianca malati di cancro e i loro famigliari.

La ricordano in molti, sorridente, nelle occasioni in cui l’Apis ha ospitato la squadra di volley Vbc Casalmaggiore o durante gli eventi organizzati dalla società. Commosso il ricordo che proprio la Vbc Trasporti Pesanti le ha dedicato oggi: “Non si è mai pronti ad un evento così straziante, anche quando da mesi si capiva che la lotta di Liliana contro l’oscuro male avrebbe visto quest’ultimo prevalere. Ma la forza di Liliana, il suo attaccamento alla vita e l’amore che la circondava ci hanno sempre fatto sperare che questo giorno non arrivasse mai”.

Proprio oggi, lunedì, avrebbe dovuto essere dimessa dall’ospedale per tornare nella sua casa di Vescovato, ma questo suo ultimo desiderio non si è potuto concretizzare. Ha invece potuto partecipare, pochi mesi fa, al matrimonio della figlia Jessica con il nostro collega Simone Bacchetta. A entrambi vanno le più sentite condoglianze della redazione di CremonaOggi e Cremona1.

© Riproduzione riservata
Commenti