Cronaca
Commenta

Cane sfugge al padrone e
azzanna un bimbo di 10 anni

Momenti di paura nel tardo pomeriggio di sabato ad Acquanegra Cremonese, nella frazione di Fengo, dove un cane ha aggredito un bambino. L’animale, un pastore cecoslovacco, è scappato dal guinzaglio del proprio padrone  avventandosi sul bambino di 10 anni, che stava giocando poco distante.

Il padrone dell’animale si è gettato nella mischia per cercare di fermarlo, ferendosi a sua volta. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 e il bambino è stato trasportato in ospedale a Crema. Il cane gli ha strappato il lobo dell’orecchio, ma non è in pericolo di vita. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti