Cronaca
Commenta

Rossi: "Stop al cancer center
solo per la parte muraria"

foto Sessa

Fa discutere la revoca dell’appalto per la costruzione del Cancer center all’interno dell’ospedale maggiore. Come spiega il direttore generale Giuseppe Rossi, “quello che abbiamo deciso di non realizzare è solo la parte muraria del cancer center; la parte organizzativa invece va avanti. Ci stiamo facendo carico dei disagi che in questo momento le donne che devono fare la chemioterapia stanno avendo; un progetto così grosso come il cancer center impone fasi di passaggio che possono essere fastidiose, ma stiamo riorganizzando ambulatori e stanze. Capiamo il disagio, ma è un passaggio essenziale per migliorare l’assistenza globale per le donne e per tutti i pazienti oncologici”.

Da Rossi arriva anche un aggiornamento sul nuovo ospedale: “Si stanno costruendo le linee guida del nuovo ospedale, con la collaborazione del Mit di Boston. La fase progettuale andrà avanti per un anno e mezzo, da quel momento in poi inizierà la fase costruttiva vera e propria”.

Il servizio di Giovanni Palisto

 

© Riproduzione riservata
Commenti