Cronaca
Commenta

Arcate di palazzo Comunale,
c'è il progetto esecutivo

C’è il progetto esecutivo per sistemare gli archi del palazzo comunale di Cremona, lavori che entro l’anno saranno eseguiti. Poco più di 300mila euro la spesa a carico dell’ente. Sono trascorsi ormai 4 anni dal giorno in cui alcuni calcinacci  erano caduti dalle arcate del lato est del cortiletto Federico II. La zona era stata transennata per impedire il passaggio.

In un primo momento erano state tolte alcune parti di intonaco, pericolanti, e era stata fatta l’imbragatura degli archi. Poi successivamente era stato eretto un ponteggio per eseguire alcuni lavori che avevano permesso di togliere le transenne e assicurare il transito delle persone. In quel contesto erano state effettuate anche delle indagini per verificare la situazione dei manufatti.

Tutte le fasi sono state seguite dalla soprintendenza. Gli uffici del vicesindaco Andrea Virgilio insieme all’assessorato di Luca Burgazzi hanno poi redatto il progetto, ora diventato esecutivo.

Sivia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti