Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Ucraina: “Russia dispiega missili Iskander e S-400 in Bielorussia”

(Adnkronos) –
Mosca ha dispiegato missili Iskander e S-400 in Bielorussia. Lo dichiara il portavoce dell’aviazione ucraina, Yurij Ihnat, citato da Ukrinform. Le forze russe hanno inoltre posizionato sistemi missilistici S-300 nella regione di Donetsk, ha aggiunto, con l’obiettivo di lanciarli sia sulle infrastrutture delle città vicine al fronte che contro i soldati ucraini. 

Il presidente lituano, Gitanas Nauseda, ha chiesto alla Nato di prestare maggiore attenzione alla Bielorussia poiché “è chiaro” che partecipa alla guerra mettendosi “a completa disposizione” di Mosca e dei suoi interessi. “Ci sono soldati russi in territorio bielorusso, pronti per partire per le zone di guerra in Ucraina”, ha dichiarato Nauseda in un’intervista all’emittente Current Time TV.  

“Dobbiamo pensarci”, ha aggiunto, precisando di essersi messo in contatto con il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, per sollecitare l’Alleanza a prestare maggiore attenzione “al fattore” Bielorussia. Nauseda ha ricordato che il suo Paese ha in comune con la Bielorussia una frontiera lunga 600 chilometri e ha reso noto che la Lituania è stata vittima di attacchi ibridi, principalmente, ha detto, attraverso il ricorso all’immigrazione illegale. “Abbiamo costruito barriere ma nessuna di queste potrà aiutarci con i missili”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.