Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Manovra 2023, impasse in commissione Bilancio

(Adnkronos) – Sono iniziati con quasi due ore di ritardo rispetto alla convocazione delle 16 i lavori sulla manovra 2023 in commissione Bilancio alla Camera sospesi questa mattina, dopo appena una sola votazione, per riunire un ufficio di presidenza chiesto dall’opposizione al fine di definire un metodo di lavoro. L’opposizione, si apprende, auspica che si evitino modifiche all’ultimo momento nell’emendamento del governo, in quanto non ci sarebbe poi il tempo di studiarle. Una questione che potrebbe ulteriormente bloccare i lavori, i cui tempi sono già ristretti per arrivare alla presentazione della legge di bilancio in aula il prossimo martedì. La commissione avrebbe dovuto quindi riprendere i lavori alle 16, ma per quasi due ore si sono svolti prima un vertice tra governo e opposizione e poi una verifica tra governo e maggioranza. A quanto si apprende, si attenderebbe anche il rientro da Bruxelles del presidente del Consiglio Giorgia Meloni, il cui intervento potrebbe sbloccare l’impasse portando a una sintesi politica sugli emendamenti alla manovra. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.