Cronaca
Commenta

CremonaPo, consegnati i giocattoli
donati alle associazioni

Si è concluso domenica 11 dicembre  l’evento “Il giocattolo benefico”, la raccolta di giocattoli organizzata dal Centro Commerciale CemonaPo Anche quest’anno grande successo con una partecipazione che ha surclassato le precedenti edizioni.

Sono stati infatti circa 1500 i giocattoli raccolti all’interno del villaggio Natalizio in soli 9 giorni, un quantitativo inaspettato ma non scontato per un territorio che ha sempre dimostrato grande interesse e attenzione anche ai bisogni delle famiglie meno fortunate. Infatti la clientela ha risposto con grande entusiasmo all’iniziativa, moltissimi i giocattoli nuovi acquistati per l’occasione e ancora di più quelli che avranno una nuova “vita”.

Lunedì 12 Dicembre si è tenuta la consegna alle associazioni con, a rappresentanza del Centro Commerciale, il Direttore Rodolfo Manenti, per il Lions Club Cremona presenti Mirella Marussich, Daniele Squintani, Giuseppe Guarnieri, Maurella Manfredini e Marina Morenghi e per le associazioni coordinate da Caritas Cremonese Alessio Antonioli del Centro di Ascolto.

I Giocattoli raccolti andranno devoluti a:

Per Lions Club Cremona: La Città dell’Uomo, Comunità San Francesco di Marzalengo e Associazione di solidarietà il Ponte.

Per Caritas: Comunità Lidia, Comunità S.Francesco, Casa di nostra Signora, Centro Ragazzi Iride, Casa Famiglia S. Omobono e Comunità S. Rosa.

Si ringraziano tutti gli attori che hanno contribuito alla realizzazione ed al successo dell’iniziativa, in primis la clientela del Centro Commerciale CREMONAPO che in prima persona ha partecipato con le proprie donazioni e le associazioni presenti in prima linea nella raccolta e nella distribuzione dei giocattoli.

© Riproduzione riservata
Commenti