Cronaca
Commenta

Arrestato topo d'appartamento:
dovrà scontare un anno e 10 mesi

Aveva commesso una serie di furti tra Cremona, San Daniele Po e Piacenza, l’ultimo dei quali lo scorso ottobre, per i quali è stato condannato a un anno, 10 mesi e 7 giorni di reclusione: è stato così arrestato nella mattina del 17 gennaio dai Carabinieri della Stazione di Cremona.

L’uomo, un italiano di 49 anni, pregiudicato, è stato ritenuto responsabile di una serie di furti aggravati commessi nel mese di agosto 2015 nonchè nel scorso mese di ottobre 2022. I carabinieri casalaschi e cremonesi hanno messo insieme dati investigativi quali rilievi tecnici, estrapolazione di filmati di vodeosorveglianza, per riuscire a dare un nome e un volto al ladro che aveva colpito in abitazioni condominiali e villette isolate, durante l’assenza dei proprietari.

Pur essendo residente in provincia di Piacenza è stato rintracciato dai militari in servizio perlustrativo, che dopo il controllo lo hanno accompagnato presso il Comando Provinciale e dopo le formalità di rito arrestato e accompagnato presso il carcere di Cà del Ferro.

© Riproduzione riservata
Commenti