Un commento

Pensioni, manifestazione del Siap Polizia davanti alla Prefettura

Siap

Il Siap (Sindacato italiano appartenenti polizia) scende in piazza lunedì per una manifestazione legata alla questione previdenza, che riguarda Forze di Polizia, Forze Armate e Vigili del Fuoco. L’iniziativa è stata annunciata con una nota del segretario generale provinciale Marco Severino. I poliziotti del Siap saranno dalle 10 alle 12 davanti alla Prefettura di Cremona per esprimere “il loro pieno dissenso al Governo”. Nel volantino che verrà distribuito si legge: “Abbiamo constatato che il tema della previdenza riguardante i 500.000 Appartenenti alle Forze di Polizia, Forze Armate e Vigili del Fuoco non rientra tra le questioni di maggiore interesse per il Governo. Tre mesi fa il Presidente del Consiglio, nel presentare la manovra finanziaria ai Sindacati di Polizia ed agli organi di Rappresentanza militare aveva dichiarato che avrebbe tutelato la specificità del Comparto. Adesso il Governo mostra di andare in direzione opposta”.

E ancora: “Sulle pensioni intenderebbe determinare un peggioramento delle condizioni di accesso per gli Operatori del Comparto Sicurezza-Difesa e Soccorso Pubblico. Le Organizzazioni Sindacali SIAP-SILP/CGIL-COISP-ANFP della Polizia di Stato, OSAPP-SINAPPE-FP CGIL della Polizia Penitenziaria e Corpo Forestale dello Stato e USPPI, CONFSAL, SINDIR UGL dei Vigili del Fuoco denunciano la forte preoccupazione per una visione solo ragionieristica”.

Prosegue quindi il volantino: “Denunciamo l’assoluta mancanza di sensibilità che il Governo dimostra nei confronti degli Appartenenti al Comparto Sicurezza-Difesa e Soccorso Pubblico, nonché la mancanza di consapevolezza da parte dello stesso circa i rischi per gli Operatori di Polizia e soprattutto per i cittadini, derivanti da un ulteriore aumento dell’età media dei Poliziotti, Militari e Vigili del Fuoco. Rivendichiamo, con forza, l’avvio della previdenza complementare che gli Operatori del Comparto attendono ormai da oltre 15 anni, oggi ancor più necessaria e indifferibile stante l’introduzione del sistema contributivo per tutti i lavoratori”.

IL VOLANTINO COMPLETO (CLICCA SULL’IMMAGINE E POI INGRANDISCI ANCORA CON IL PULSANTE IN ALTO A DESTRA)

Michele Ferro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Occorre dare un segnale Forte al Governo…! TUTTI INSIEME POSSIAMO RIUSCIRCI!!!