Commenta

Rapinatore da Tigotà con un taglierino, cassa via di peso

Rapina

Sopra, il negozio preso di mira e il cambiamonete sventrato ritrovato (foto Francesco Sessa)

AGGIORNAMENTO – Rapinatore in azione a metà mattinata in via Ghinaglia. Un uomo è entrato nel negozio di prodotti per la cura del corpo e della casa Tigotà, alla ricerca di denaro contante. Tutto è avvenuto attorno alle 10,30. Il malvivente era armato di taglierino e a volto scoperto. Ha minacciato una cassiera. E’ fuggito dopo aver preso di peso la cassa e dopo averla distrutta, per aprirla, gettandola contro un muro all’esterno. Il bottino è di circa 400 euro. Sul posto l’intervento di polizia e carabinieri. Ora indagano i militari dell’Arma. Raccolte le testimonianze. Attimi di panico durante il blitz del rapinatore. Nel corso delle ricerche dell’uomo, i poliziotti si sono imbattuti nei pressi della vicina ferrovia, tra le piante, in un piccone e in un cambiamonete sventrato, forse quello rubato pochi giorni fa al bar della stazione: avviate verifiche in questo senso.

Michele Ferro

GALLERIA FOTOGRAFICA (foto Francesco Sessa)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti