Un commento

Arci, sabato promozione lettura con flash mob

No rogo

I volontari del Circolo Arcipelago Arci Cremona, in collaborazione con i redattori della pubblicazione Lapisvedese, organizzano un evento, intitolato No rogo, per promuovere la cultura, la lettura e la libera diffusione di libri. La giornata, prevista per sabato 19 maggio (ingresso con tessera Arci 2012), si svolgerà nel cortile della sede del Circolo, in Via Speciano 4, a Cremona. L’evento si colloca nell’ambito dell’iniziativa nazionale Il maggio dei libri 2012, che, tra fine aprile e fine maggio, riunisce, sotto lo slogan Leggere fa crescere, circa 2000 eventi in tutta Italia.
La giornata si aprirà alle 10,30, con un flash mob itinerante. Si passerà per alcune librerie cittadine, con una performance la cui struttura sarà a sorpresa, ma l’intento è dichiarato: ricostruire, per non dimenticarli, l’orrore nazista e i roghi di libri.
Nel pomeriggio, presso il cortile dell’Arci di Via Speciano, l’apertura (ore 16,30) spetterà al foglio libero e gratuito Lapisvedese. Verrà presentato il nuovo numero, intitolato “Furto”.
Alle 17,30 sarà la volta di Mirco Assandri, poco più che ventenne autore cremonese, e del suo Dalla luna all’iride, volumetto poetico interamente autoprodotto e illustrato da Lorenzo Casali.
Per le 18,30 è previsto l’evento di punta del pomeriggio: Wu Ming 2 (alias Giovanni Cattabriga, membro del collettivo letterario bolognese Wu Ming, che ha firmato i romanzi 54 e Manituana, e, con lo pseudonimo Luther Blissett, Q) e Antar Mohamed presenteranno Timira. Romanzo meticcio, pubblicato da Einaudi, disponibile dal 15 maggio.
Alle 19,30 sarà poi il momento di leggere Ad alta voce: l’invito, esteso ai partecipanti, è quello di leggere pubblicamente uno stralcio di un libro che si ama. Ad aprire la sessione di interventi spontanei ci sarà un ospite d’eccezione: lo scrittore cremonese Andrea Cisi, i cui due volumi più recenti (Cronache dalla Ditta e Meterra. Il destino in una biglia) sono editi da Mondadori.
Chiuderà la giornata di incontri un momento conviviale, con rinfresco accompagnato dalla selezione musicale dei dj Bedo & Edo.
C’è l’invito a portare con sé uno o più libri da barattare all’interno del progetto bookcrossing di Arci Cremona, intitolato Liberilibri; chi vorrà potrà anche portare libri da donare al Bibliobus di Arci L’Aquila, un bus-biblioteca che si muove per la città abruzzese devastata dal terremoto 2009.
Circolo Arcipelago
in collaborazione con Lapisvedese
Il maggio dei libri 2012

NO ROGO
SABATO 19 MAGGIO 2012

ore 10:30
FLASH MOB ITINERANTE
per non dimenticare l’orrore nazista e i roghi di libri

ore 16:30
LAPISVEDESE presenta
FURTO
il numero 13 del fogliaccio libero e gratuito

ore 17:30
MIRCO ASSANDRI presenta
DALLA LUNA ALL’IRIDE
un’autoproduzione poetica

ore 18:30
WU MING 2 e ANTAR MOHAMED presentano
TIMIRA Romanzo meticcio
(Einaudi Stile Libero, 2012)

ore 19:30
AD ALTA VOCE
apre ANDREA CISI,
poi… ognuno è libero di leggere quello che gli va

a seguire buffet e dj set con BEDO & EDO The Soul’s Corner

Porta libri da scambiare per LIBERILIBRI!
Porta libri da donare al BIBLIOBUS!

LUOGOCOMUNE
Centro Sociale Culturale Arci
Via Speciano, 4 – Cremona
ingresso con tessera Arci 2012

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • daniele bonali

    Questo è l’esempio che la cultura non la fa solo il Comune,
    ma tutti coloro che sanno ciò che significa la parola “cultura”.
    Complimenti per le belle iniziative!

    D. Bonali