Un commento

Si allarga l'isola pedonale in via Beltrami Stop alla sosta selvaggia e alle corse folli dei camion del mercato La petizione dei residenti

via-beltrami

Immagini tratte dal video girato da un lettore in via Beltrami (guarda il video)

Stop ai camion del mercato nei due sensi, alt alle auto, basta soste selvagge in una via in sassi, più sicurezza. Si va verso la pedonalizzazione completa di via Beltrami, la strada che da piazza della Pace arriva in via Platina, oggi un vero incubo per pedoni e ciclisti che la percorrono nei due sensi.
Giovedì il Comitato spontaneo che si è costituito tra i residenti della strada ha incontrato l’assessore comunale ai Lavori Pubblici e alla mobilità Francesco Zanibelli che ha ricevuto la petizione per istituire l’isola pedonale in una delle vie più belle di Cremona. La petizione ha raccolto la firma della quasi totalità dei residenti (una settantina gli aderenti all’appello) e l’Amministrazione comunale si è detta disponibile all’attuazione.
“Ho visionato foto, filmati, richieste, schede presentate giovedì dal Comitato e sono rimasto impressionato dalla documentazione raccolta – ha detto l’assessore Zanibelli – Non è possibile continuare in questo modo. Con piazza Marconi ormai sistemata, con corso Vittorio Emanuele già a posto, non è possibile che i camion vadano avanti a passare sull’acciotolato di via Beltrami con un grande rischio per tutti. Così non è possibile continuare: restringere la carreggiata con soste d’auto assurde che impediscono perfino di uscire dai portoni e dalle abitazioni. Già giovedì sera ho scritto alla Polizia Urbana e all’assessore al Commercio per individuare nuovi percorsi per i mezzi degli ambulanti. Ho visto operatori con banchi in piazza Stradivari che anzichè uscire da piazza Stradivari attraversano senza motivo via Beltrami. La strada, con i palazzi nobili che vi si affacciano, merita di diventare pedonale”. Il problema è quello di reperire nuove piazzole di sosta per i residenti in altre zone. Si valuta la possibilità di una convenzione con Saba per il parking di piazza Marconi o altre soluzioni già allo studio degli uffici comunali.

LA SEGNALAZIONE DI UN LETTORE

Il 9 novembre un lettore ha fotografato e mandato alla nostra redazione le immagini di un’auto che esce contro mano da via Beltrami dopo che a luglio, a seguito del video e delle proteste dei residenti, erano stati posti i sensi unici con obbligo per chi esce dal mercato di girare in via Cerasa e quindi in piazza Marconi, impedendo l’attraversamento di tutta la via e l’uscita in via Platina. Evidentemente, i cartelli non hanno scoraggiato gli automobilisti che si immette sulla via in senso opposto a quello consentito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • A.

    Hanno tutti ragione ma se un residente li’ non paga la sosta, e’ ovvio che non mette la macchina in pza Marconi!!!!!!!!!!!! Date altrove delle soste