Cronaca
Commenta4

Furto al Cr Forma, perquisizioni e denunce fra Cremona e Padova

Sopra, un’auto della polizia e i ladri ripresi dalle telecamere

Sei persone denunciate per il furto al Cr Forma (l’istituto di formazione professionale di via Cesari) messo a segno lo scorso ottobre. Dalla cassaforte, in piena notte, erano stati fatti sparire mille euro in contanti, oltre a marche da bollo e buoni benzina (leggi l’articolo). Le indagini della squadra mobile della polizia hanno portato all’identificazione di sei uomini ritenuti coinvolti in vario modo nel colpo, tutti di origine romena e fra i venti e i trent’anni circa.

Alcuni momenti dell'incursione ripresi dalle telecamere

L’indagine, nel corso della quale si è proceduto anche con l’analisi delle registrazioni delle telecamere e del traffico delle celle telefoniche dell’area, è sfociata nelle scorse ore in perquisizioni fra Cremona e Padova (con la collaborazione della squadra mobile della città veneta). Sono stati trovati oggetti che gli investigatori giudicano legati al reato e in grado di corroborare il quadro accusatorio (nessun dettaglio è stato fornito) e, come accennato, sono partite denunce (furto aggravato in concorso) per sei romeni, cinque dei quali di Cremona e uno della provincia padovana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti