Commenta

Anziano truffato: senza saperlo pagava bollette non sue, due denunce

Bollette

A Castelleone due romeni sono stati denunciati per truffa e sostituzione di persona. L’indagine dei carabinieri è partita in seguito alla segnalazione dei familiari di un anziano poi deceduto che prima di morire, senza saperlo, aveva pagato le bollette dei due stranieri. Gli eredi dell’anziano, infatti, non riuscivano a capire a cosa fossero riconducibili quei pagamenti per 700 euro sostenuti dal padre negli ultimi mesi. Si è così scoperto che i romeni non solo non avevano mai pagato le proprie utenze domestiche (telefono e luce), ma che per mesi erano anche riusciti a far recapitare le bollette all’anziano che in pratica le pagava per loro. Come ? L’anno scorso i due avevano preso  possesso di un appartamento, riuscendo, dopo averne carpito i dati con qualche stratagemma, a far intestare le utenze a nome del pensionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti