Commenta

Coppa Dondeo, alla classica di ciclismo in programma a Pasquetta iscritti 181 atleti

evid-d

Nelle foto, momenti delle scorse edizioni

Si avvicina la 68esima edizione della “Coppa Dondeo” di ciclismo giovanile, in programma lunedì, giorno di Pasquetta. Per il quarto anno la firma organizzativa è del Triathlon Cremona Stradivari, che ha affiancato la famiglia Frontali nella realizzazione di una gara che ha scritto pagine sportive importanti per il territorio. Iscritti 181 atleti di 20 società, nella categoria Juniores.

Al via tanti protagonisti di categoria – tra i quali Imerio Cima della Feralpi Monteclarense, vincitore lo scorso anno – per dare vita a un’altra edizione di grande spettacolo. La partenza ufficiosa è a Cremona – prevista alle 9.30 – cui segue un trasferimento a Castelvetro Piacentino per la partenza ufficiale al fine di rientrare nei limiti chilometrici della categoria. Il percorso si snoda con direzione colline piacentine e passaggio a San Pietro in Cerro, Cortemaggiore, Fiorenzuola d’Arda, San Lorenzo. Il tracciato prosegue per Bacedasco Terme verso il primo Gran Premio della Montagna a Paolini, poi da Bacedasco Basso si va al secondo GPM posto a Bacedasco Alto. Questo anello è da ripetersi due volte per un totale di quattro GPM, poi il rientro da San Lorenzo passa per Fiorenzuola d’Arda, Cortemaggiore, San Pietro in Cerro. L’arrivo è posto in via Dante a Cremona, proprio davanti alla storica “Pasticceria Dondeo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti