Commenta

Anziano truffato da falsi carabinieri Rubati 600 euro

anziano

Altro anziano vittima di truffa. Questa volta è successo a Cappella Cantone, mercoledì 29 luglio. Ad essere preso di mira è stato un 80enne residente ad Oscasale. Nei pressi della sua abitazione si è imbattuto in tre uomini con il volto parzialmente coperto dai cappucci delle felpe e da berretti. I tre si sono presentati come carabinieri, dicendo che in zona erano stati messi a segno furti e che volevano controllare se in casa sua fosse tutto tranquillo.
Una volta all’interno dell’appartamento, uno ha continuato a parlare con l’anziano mentre gli altri due giravano per casa. Alla fine hanno trovato 600 euro, li hanno arraffati e poi sono fuggiti. Quando l’80enne si è reso conto di essere stato raggirato e derubato, era ormai troppo tardi. Indagano i carabinieri, quelli veri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti