Commenta

Cantieri e traffico subito in tilt sui viali E dal 3 agosto chiusa in parte via Giordano

traffico portamilano- evid

Un periodo caotico per la viabilità cremonese, a causa dei numerosi cantieri che in questo periodo sono aperti sul territorio cittadino. Molti i problemi a porta Milano, dove in questi giorni si stanno creando lunghe code di auto soprattutto in direzione da via Montello a viale Trento e Trieste. Molto numerosi in questo periodo, come ogni estate, i cantieri stradali, anche se nessuno di grandi proporzioni come si era registrato qualche anno fa, ad esempio su corso Matteotti. Basta però un restringimento di carreggiata, come quello di viale Trento e Trieste, per creare subito intasamento nelle ore di punta della giornata, con ripercussioni anche sulle strade limitrofe, in primis via Dante, dove pure si sono create lunghe file ai semafori.

E a breve, il 3 agosto, partirà un cantiere di notevoli  dimensioni in un’altra zona sensibile del traffico cittadino, l’incrocio via del Sale – via Giordano. Il cantiere di Padania Acque, di notevole importanza, comporterà la chiusura fisica della strada fino al 14 del mese. Durante i lavori sarà vietata la circolazione in via Del Giordano nel tratto compreso tra largo Giacomo Pagliari (incrocio escluso) e via Del Sale (incrocio escluso) con la sola esclusione dei mezzi dell’impresa operante, il solo traffico locale ed il carico/scarico delle merci; questi veicoli dovranno accedere e defluire dal lato di largo Pagliari in quanto sarà fisicamente chiuso il tratto interessato dai lavori ubicato in prossimità dell’incrocio con via Del Sale. Le deviazioni del traffico saranno segnalate in loco. Per agevolare la circolazione il tratto di via Del Sale compreso tra via Del Giordano e via Cadore sarà messo a doppio senso di marcia, mantenendo la pista ciclabile, e così pure via Cadore sarà utilizzabile in doppio senso di marcia, nei tratti attualmente a senso unico. Le fermate delle linee di trasporto urbano F e M che si trovano all’interno del tratto chiuso sono sostituite da altre provvisorie in particolare la linea F (direzione via Genala) in via Cadore fronte San Pietro, fronte piazzetta Gualazzini e civico 43; la linea M (direzione Cadorna) in via Cadore al civico 43 e in piazzetta Gualazzini.

g.b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti