Commenta

Maroni a Cremona
il 18 marzo: incontri su
sanità, enti locali e imprese

Sarà a Cremona per parlare di sanità, riforme istituzionali (riassetto territoriale, accorpamenti tra province), impresa e lavoro, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni il prossimo 18 marzo.

Sarà a Cremona per parlare di sanità, riforme istituzionali (riassetto territoriale, accorpamenti tra province), impresa e lavoro, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni il prossimo 18 marzo. Fautore dell’incontro, il consigliere regionale Ncd Carlo Malvezzi.  “La nostra città e il nostro territorio – afferma Malvezzi –  sono al centro di cambiamenti e novità importantissime, sulle quali l’attenzione di Regione Lombardia è altissima. La disponibilità del presidente Maroni al mio invito è solo l’ultimo di una serie di fatti che lo certificano”. Avvio alle 16.00, quando il governatore incontrerà il personale dell’ASST di Cremona, cui seguirà la visita dei reparti interessati dal progetto “Cancer Center”. Alle 18.00, presso la sede territoriale di Regione Lombardia (via Dante 136), Maroni incontrerà gli amministratori locali per parlare di referendum sull’autonomia della Lombardia e riforma degli enti locali. “Con il presidente Maroni dice Malvezzi –  stiamo lavorando, all’interno del Comitato regionale delle riforme, per elaborare una proposta di nuova aggregazione territoriale da condividere poi con i livelli istituzionali ed economici lombardi e che porterà ad un documento finale che sottoporremo al governo nazionale”.

Ultima tappa del programma, palazzo Trecchi, ore 20.00. “Non potevamo non incontrare gli imprenditori, la spina dorsale del tessuto lombardo, al centro, da anni, di una crisi fortissima ma di fronte alla quale sono riusciti non solo a sopravvivere ma a migliorasi e a creare nuovo sviluppo. Anche grazie a Regione Lombardia”.

© Riproduzione riservata
Commenti