Ultim'ora
Commenta

Spacciatore recidivo fermato
in viale Po: in manette
34enne, è già libero

AGGIORNAMENTO – E’ già tornato in libertà, dopo il rinvio dell’udienza, il 34enne cremonese arrestato nel tardo pomeriggio di lunedì dai carabinieri di Cremona con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio.

Erano circa le 18 quando l’uomo, a bordo della sua auto, è stato fermato per un controllo in viale Po. Nel corso della perquisizione al veicolo, i militari dell’Arma hanno trovato eroina in sasso per 10 grammi e una dose di cocaina. La successiva perquisizione a casa ha fatto trovare materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione. Il 34enne, Z.A., residente a Spinadesco, era già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma presso la caserma di Cremona, in quanto già arrestato il 19 marzo 2015 in provincia di Pavia per lo stesso motivo.

Nella tarda mattinata di martedì, l’arrestato è stato portato in tribunale per la direttissima. Il suo legale ha chiesto i termini a difesa, ottenendo il rinvio dell’udienza. Nel frattempo l’uomo è tornato in libertà.

© Riproduzione riservata
Commenti