Commenta

Approvato Piano opere
pubbliche: in corso lavori
per 8 milioni e 200mila euro

L’edilizia scolastica ancora in primo piano accanto alla manutenzione di palestre, strade e quartieri. La Giunta comunale ha approvato nella seduta di sabato 19 marzo il Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2016-2018 e il relativo elenco di lavori, con la tipologia di finanziamenti da reperire, per l’anno in corso. Priorità e concretezza sono le parole d’ordine.

Un milione 830 mila euro circa è la spesa prevista per il 2016 per le scuole con interventi in asili nido, materne, elementari e medie, anche a seguito delle recenti analisi effettuate sui soffitti e controsoffitti dei diversi edifici scolastici di proprietà comunale. Sono compresi gli interventi alla palestra della scuola Stradivari, alla palestra della scuola Trento Trieste e alla scuola Virgilio per i quali il Comune è in attesa dell’erogazione dei contributi già assegnati sul bando della Regione Lombardia.

Attenzione anche agli impianti sportivi. Nel Piano Opere Pubbliche sono infatti inseriti:  riqualificazione del campo da calcio del Cambonino, per la quale il Comune ha partecipato al bando regionale, la manutenzione straordinaria del Bocciodromo e l’intervento alla copertura della palestra di Cavatigozzi. Spazio consistente all’Edilizia Residenziale Pubblica con 1 milione 175 mila euro (di cui 780 mila 579 euro da contributi regionali) di lavori per l’efficientamento energetico degli edifici e per il recupero di alloggi.

Si punta inoltre alla valorizzazione di alcuni immobili di pregio con interventi in programma a Palazzo Affaitati, sede del Museo Civico, a Palazzo Raimondi, al Teatro Ponchielli e a Palazzo Grasselli (200 mila euro previsti da contributi privati). Sulla manutenzione strade e marciapiedi, insieme alla segnaletica, varchi e sgombero neve, inizia il percorso della new-co Servizi per Cremona, il braccio operativo del Comune per l’espletamento e il miglioramento dei servizi.

Per quanto riguarda la mobilità nei quartieri, diverse le opere previste nel Piano: avvio dei lavori per la pista ciclabile Cremona-Cavatigozzi, inizio della riqualificazione del comparto via Giordano-via del Sale a partire dalla sistemazione di via Cadore, progetto di fluidificazione del traffico in via Persico al Maristella e completamento del comparto S. Bernardo. Questo all’interno di un’attività di progettazione di altre opere viarie che nel frattempo proseguono, anche in collaborazione con la Provincia di Cremona, e in attesa del l’esito del bando regionale sulle piste ciclabili di via Mantova, viale Trento Trieste, via Brescia e via Bergamo.

Nel Piano delle Opere Pubbliche per il 2016 sono inseriti anche interventi di rigenerazione urbana e manutenzione straordinaria dei Centri anziani e sedi dei comitati di quartiere del Boschetto e di S. Felice. A questo si aggiungono la manutenzione di diverse aree verdi e il rinnovo delle attrezzature per i giochi nei giardini pubblici e dell’arredo urbano.

Un piano che vale 12 milioni 258 mila euro di opere pubbliche per l’anno in corso e 36 milioni 388 mila euro per il triennio. La realizzazione dipende dal reperimento di risorse di vario tipo: contributi regionali o statali o privati, alienazioni, oneri e fondi vincolati. “Continua l’attività di manutenzione fortemente voluta dall’Amministrazione”, dichiara la Giunta che aggiunge: “In un periodo difficile per i bilanci comunali, abbiamo scelto di dare priorità alle scuole e alla sicurezza dei bambini e agli interventi attesi da anni, senza rinunciare all’avvio di un percorso su opere strategiche per la città”.

Accanto agli interventi del Piano Opere Pubbliche, quest’anno sono stati già attuati o sono in fase di attuazione lavori per circa 8 milioni e 200 mila euro finanziati nel 2015. Tra questi ancora diverse opere di messa in sicurezza nelle scuole e di manutenzione degli edifici di Edilizia Residenziale Pubblica, lavori sulla copertura di Palazzo Duemiglia e al Centro Civico Bagnara, sede del Centro anziani e del Comitato di quartiere.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti