Economia
Commenta

Dipendenti in mobilità alla C.Colombo di Pisa. Attivo solo l'impianto di Pizzighettone

68 dipendenti in mobilità alla filiale pisana dell'azienda Carlo Colombo, che produce semilavorati in rame. A causa della crisi, la proprietà ha deciso di mantenere attivo soltanto l'impianto di Pizzighettone con 140 dipendenti.

68 dipendenti in mobilità alla filiale pisana dell’azienda Carlo Colombo, che produce semilavorati in rame. A causa della crisi, la proprietà ha deciso di mantenere attivo soltanto l’impianto di Pizzighettone con 140 dipendenti. Questa mattina i lavoratori hanno protestato all’interno della fabbrica toscana. La crisi, la concorrenza e la gestione”, hanno fatto sapere i rappresentanti sindacali di Cgil e Cisl, Raimondo Feliciano e Claudio Garzotto, “hanno portato l’azienda a questo punto, con un piano di ristrutturazione del debito fallito e da rifare”.

© Riproduzione riservata
Commenti