Commenta

Il Cremona Summer
Festival entra nel vivo,
concerti il 16 e il 17 luglio

Da sabato 16 luglio il Cremona Summer Festival entra nel vivo con i concerti dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno (Austria) con Direttore Markus Pferscher e della Viotta Sypmphony Orchestra con Direttore René Gulikers, in programma in Cortile Federico II, rispettivamente, il 16 e il 17 luglio, alle ore 21.00, e con l’inaugurazione della mostra En Confiance presso l’ex Borsino della Camera di Commercio di Cremona, in Via Solferino 33 e l’inizio della Cremona Music International Academy con l’arrivo di Mark e Misha Lakirovich e di tutti i partecipanti.

Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno (Austria)

Sabato 16 luglio, alle ore 21.00, in Cortile Federico II, a Cremona, nell’ambito del Cremona Summer Festival 2016,  è in programma il Concerto dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno (Austria) con Direttore Markus Pferscher, promosso dal Festival delle Orchestre Giovanili di Firenze. In caso di maltempo il concerto si terrà presso l’Auditorium della Camera di Commercio. L’ingresso è libero e gratuito.

L’Orchestra Sinfonica Giovanile – nasce nel 1979 dalla scuola di musica di Tonart nella valle del Reno Medio con lo scopo di insegnare ai giovani musicisti della regione a suonare in un’orchestra e introdurli alla letteratura orchestrale. Col tempo l’orchestra è diventata una parte importante del panorama culturale regionale con i suoi 75 componenti. L’orchestra si esibisce regolarmente con giovani solisti di talento, ma anche con star internazionali del mondo della musica, come Giora Feidman (IL), Martin Böttcher (CH), i cantanti Johnny Thompson (USA), Alexander Swete (A) o Christian Kolonovits (A). Il repertorio ricco e aperto a molti generi musicali diversi (classica, romantica, la musica contemporanea, klezmer, tango, musica da film, gospel, rock e pop, …) caratterizza l’orchestra e il suo direttore Markus Pferscher.

Prove e tournée hanno portato l’orchestra in Italia, Corsica, Svizzera, Ungheria, Grecia, Svezia, Russia e negli Stati Uniti. Nel 2014 l’orchestra ha effettuato un tour di concerti a Bologna insieme al solista d’organo Martin Rabensteiner.

Viotta Sypmphony Orchestra (Olanda)

Domenica 17 luglio, alle ore 21.00, in Cortile Federico II, a Cremona, nell’ambito del Cremona Summer Festival 2016,  è in programma il Concerto della Viotta Sypmphony Orchestra (Olanda) con Direttore René Gulikers, promosso dal Festival delle Orchestre Giovanili di Firenze. In caso di maltempo il concerto si terrà presso l’Auditorium della Camera di Commercio. L’ingresso è libero e gratuito.

Una delle più grandi gioie nell’apprendere uno strumento musicale è quella di suonare insieme con gli altri in una vera orchestra! La Viotta Youth Orchestra Association nasce per permettere che questo accada. La Viotta Symphony Orchestra è l’orchestra più adulta dell’associazione. I suoi musicisti, di età compresa tra i 14 e i 20 anni, provengono dalla provincia dell’Olanda del Sud. Molti di loro si sono formati all’interno dell’orchestra giovanile dell’associazione, la Viotta Youth Orchestra. Il repertorio include brani di compositori conosciuti come Brahms, Tchaikovsky, Strawinsky e Shostakovich. Ogni due anni, la Viotta Symphony Orchestra va in tournée all’estero e ogni anno ad uno dei finalisti del concorso Princes Christina per giovani talenti, viene offerta l’opportunità di esibirsi come solista con la Viotta Symphony Orchestra. Nel 1992 la famosa violinista Janine Jansen è stata uno di questi musicisti di talento.

En Confiance

Intervento artistico di pittura, musica, parola.

Marialisa Leone, pittura e installazione site specific

Prove aperte e concerto Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno, Austria

Direttore Markus Pferscher

Parole di Maestri Liutai

“Crediamo possibile e interessante creare e condividere uno spazio ideale in cui accostare, nel dialogo, differenti esperienze espressive.”

La musica, è al centro del nostro interesse, come forma di linguaggio universale che  in questo caso si esprime attraverso lo strumento a corda di tradizione  cremonese.

Il  percorso che proponiamo metterà in luce quanto la musica può sollecitare

– a  partire dalla riflessione sulle potenzialità dello strumento cremonese

– come sperimentazione del suono, strumento bianco, strumento verniciato

– come forma dialogica con la pittura

– Come stimolo all’incontro con le personalità e i mondi dei Maestri Liutai

En confiance costruisce infatti, nel cuore del proprio intervento, “uno spazio” dove raccogliere la voce dei Maestri Liutai che nei loro  aforismi e pensieri, ci rivelano riflessioni, stati d’animo, emozioni, alchimie, conquiste di cui è pervaso il  mondo in cui si compie la realizzazione dello strumento.

Inaugurazione:  sabato 16 luglio 2016, alle ore 18.00 presso il Borsino di Via Solferino, a Cremona con  prove aperte presso l’auditorium della Camer di Commercio dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno, Austria, Direttore Markus Pferscher, e alle ore 21.00, presso il Cortile Federico II, Concerto dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno, Austria, Direttore Markus Pferscher

Evento – Incontro con l’artista: giovedì 21 luglio, alle ore 21.30 presso il Consorzio Liutai “A. Stradivari” Cremona.

Durata della mostra: dal 16 luglio al 6 agosto 2016, in occasione del Cremona Summer Festival.

Luoghi: Borsino della Camera di Commercio di Cremona, Vetrine del Consorzio Liutai “A. Stradivari” Cremona, vetrina dell’Ufficio del Turismo e vetrine delle Botteghe di liuteria.

Auditorium della Camera di Commercio e Cortile Federico II

Articolazione della mostra e sua inaugurazione sabato 16 luglio 2016:

–  Esposizione di opere pittoriche realizzate su carta indiana a mano e su tela  di medie e grandi dimensioni da collocare a parete.

– Un grande libro d’arte, contenente parole e pittura. Gli aforismi, le confidenze autografe dei Maestri Liutai si alternano alle carte dipinte. Opera site specific.

– Presenze silenziose, personaggi scultura in legno assisteranno silenziosamente alle performance musicali.

– Prove aperte dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno, Austria, Direttore Markus Pferscher,

– Concerto dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Medio Reno, Austria, Direttore Markus Pferscher,

Durante il periodo di apertura della mostra  suggeriamo vari momenti di incontro con la musica e le possibili forme espressive che la riguardano.

Informazioni: Marialisa Leone – www.marialisaleone.com

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti