Commenta

Festa dell'Arci dal 29
luglio all'8 agosto
al camping di via del Sale

Gli Oghene Damba

Arci Festa riparte per la 22ª edizione, dal 29 luglio all’8 agosto: undici giorni di pace cultura solidarietà per una nuova società civile in movimento. Quest’anno la festa di Arci Cremona è al camping di Via del Sale: tutti i giorni, dalle 19 alla una, musica, incontri e buona cucina.

Venerdì 29 luglio, alle 21, a dare il via alla musica saranno gli Oghene Damba, gruppo di percussioni africane nato da un progetto autogestito dai rifugiati ospiti della Casa dell’Accoglienza. Alle 22, spazio all’alternative rock dei cremonesi Candies For Breakfast, al loro esordio dal vivo. La formazione vede Giulia Dagani alla voce, Mattia Tedesco alla chitarra, Nicola Iazzi al basso e Diego Barborini alla batteria.

I quattro musicisti, che si definiscono prima di tutto quattro amici, hanno formato la band con il desiderio di creare qualcosa di personale e viscerale, senza regole, mischiando le personalità e i vissuti di tutti. Dopo essersi presentati con una rivisitazione di Don’t Speak, brano dei No Doubt, si sono concentrati sulla scrittura di brani inediti, che saranno contenuti nell’album di debutto, di prossima pubblicazione. Quattro elementi per un progetto che mira a essere duro, passionale e vero.

Sabato 30 luglio, alle 20:00, scatta l’appuntamento quotidiano con ¼ d’ora. Poeti e poesia, a cura di Giovanni Uggeri, alle 21 è in programma Come un mandala. Storia di un bancario riluttante, con/vers/azione con Luigi G. Fraire, alle 22 spazio al concerto reggae dei lodigiani Bujaka.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti