Commenta

'Torneo dell'Amicizia',
migranti e italiani
su un campo di calcetto

La squadra della Caritas Cremonese della scorsa edizione

Partirà il 12 gennaio l’ormai tradizionale “Torneo dell’Amicizia” di calcetto, giunto alla settima edizione grazie agli sforzi organizzativi del Comitato Provinciale Uisp e della sua Attività Calcio. Si svolgerà alla palestra di Cà de Mari messa a disposizione dal comune di Gadesco Pieve Delmona.

Sono sei le squadre partecipanti, tutte con formazioni miste di italiani, immigrati extracomunitari e rifugiati  che hanno aderito al torneo: Team Shaamsi, Real Sanse, Fiamme Azzurre, Kambo e ben due squadre della Casa dell’Accoglienza della Caritas Diocesana chiamate Accoglienza e Caritas.

Tra fine febbraio e inizio marzo sono previste le semifinali e le finali con la festa conclusiva delle premiazioni. Un contributo, raccolto durante la manifestazione tra giocatori e pubblico, sarà devoluto alla Caritas Cremonese.

 

© Riproduzione riservata
Tags
Commenti