Un commento

La moglie del parlamentare
Franco Bordo scippata
e ferita a Napoli

E’ stata scippata e trascinata sul selciato per alcuni metri, finendo in ospedale per una lussazione alla spalla. Brutta avventura per la signora Luisa, moglie del parlamentare cremasco Mdp Franco Bordo. La donna era a Napoli con il marito per l’assemblea nazionale del movimento svoltasi il primo aprile. Oggi la coppia stava percorrendo a piedi corso Umberto I, quando – alle 7.50 – in piazza Nicola Amore la donna è stata avvicinata da un giovane a bordo di uno scooter che le ha strappato la borsa. Probabilmente la vittima ha cercato di resistere, o forse la tracolla si è impigliata nei vestiti: la signora Luisa comunque è stata trascinata sull’asfalto per alcuni metri. Lo scippatore è riuscito a dileguarsi con la borsa, mentre la donna è stata subito soccorsa dal marito, che camminava a poca distanza, e da alcuni passanti. Sono stati chiamati i carabinieri, che hanno inviato una ambulanza, e poi è intervenuta la polizia per raccogliere la denuncia e avviare le indagini.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • disqus_jQeGIpbFH9

    scippo a napoli? strano…