Eventi
Commenta

'A corpo libero': il 21 aprile incontro sulla libertà individuale

A corpo libero – sia fatta la mia volontà: questo il titolo del convegno promosso dall’associazione Luca Coscioni, che si terrà il prossimo 21 aprile alle 21 presso la sala Forum di via Speciano 4 a Cremona. Un appuntamento “per parlare di autodeterminazione, fine vita e laicità” evidenziano gli organizzatori. Dunque temi come l’eutanasia, l’omosessualità e l’aborto saranno affrontati da esperti del settore. Per l’occasione interverranno Mario Riccio, il medico cremonese che mise in pratica le volontà di fine vita di Piergiorgio Welby, iscritto dell’associazione Luca Coscioni; Luca Bonzanini, della chiesa Pastafariana; Gabriele Piazzoni, segretario nazionale dell’Arcigay.

La serata sarà animata da Elena Cappellini e dal Trio Maffini, Cigognini, Pedrinazzi, che metterà in scena un breve estratto dello spettacolo ‘Una donna che stira cantando’, che affronta tematiche inerenti il femminismo.

© Riproduzione riservata
Commenti