I commenti sono chiusi

Attivato sportello informativo
di 'ExSportAbile'
a SpazioComune

Promozione e avviamento della pratica sportiva di bambini e ragazzi. Questa la finalità dello sportello informativo che sarà attivato, in via sperimentale, a Spazio Comune (piazza Stradivari, 7) dal 17 ottobre al 14 novembre 2017, dalle 18 alle 19. A gestirlo saranno gli educatori del progetto “Mi gioco la possibilità – ExSportAbile e lo sport inclusivo a Cremona”.

Nei primi mesi del 2017 sono una trentina gli utenti avviati alla pratica sportiva grazie alle segnalazioni ed al coinvolgimento degli insegnanti di sostegno e di educazione fisica delle scuole di ogni ordine e grado, degli operatori dei doposcuola e degli operatori dei servizi sociali del Comune. Con l’autunno e con la ripresa delle attività da parte delle società sportive, si vuole incrementare l’informazione a tutta la cittadinanza con l’attivazione di questo sportello a Spazio Comune ulteriore punto per far conoscere il progetto.

All’interno di “Mi gioco la possibilità – ExSportAbile e lo sport inclusivo a Cremona”, progettualità coordinata dal Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport e dal Settore Politiche Sociali, è prevista l’azione denominata “Cantieri Sportivi” con lo scopo di coinvolgere giovani che non praticano sport. In particolare l’attività è rivolta a bambini e adolescenti con situazioni di disagio, di origine straniera o appartenenti a famiglie di modeste condizioni economiche, per dare loro la possibilità di praticare uno sport, con una forte valenza educativa. I cantieri si propongono di favorire la socializzazione intorno ad un interesse comune, la costruzione di legami con adulti che possano rappresentare un modello significativo, l’attenzione alla cura del corpo e l’adozione di uno stile di vita attivo. Le attività vengono promosse da una rete di quattro società sportive e in un istituto scolastico.

Gli sport proposti all’interno del progetto sono diversi: basket, pallavolo, attività multisport, arti marziali cinesi, calcio, judo e rugby. Le società coinvolte ad oggi sono Dinamo Zaist, Torrazzo Malagnino, Leone Rosso, CSI, Kodokan e Lions Rugby.

© Riproduzione riservata
Commenti