Commenta

La 'room escape' di Majorana
fa il tutto esaurito nel Ridotto.
Stasera la prima dell'opera

È in corso in questi giorni (fino a domenica 22 ottobre in Sala Rosa – Ridotto del Teatro Ponchielli) la Room Escape “Crypolocked Majorana” dedicata alla misteriosa scomparsa del fisico catanese Ettore Majorana, e legata all’opera in prima assoluta Ettore Majorana. Cronaca di infinite scomparse (in scena il 19 e 20 ottobre ore 20.30 al Teatro Ponchielli).
Un grande successo di partecipazioni, un tutto esaurito sulle 25 repliche (150 persone in totale) del gioco che sta coinvolgendo ed entusiasmando ragazzi e studenti delle scuole superiori ma anche adulti di varie età, tutti coinvolti in un gioco di logica, codici, bauli e chiavi e pronti a risolvere il mistero della “Cryptolocked Majorana”.

Questa sera al Ponchielli, ore 20,30, prima assoluta dell’opera lirica contemporanea firmata da Stefano Simone Pintor (libretto e regia) e Roberto Vetrano (musica), con la direzione del maestro Jacopo Rivani, che intende reinterpretare il linguaggio della lirica adattandolo alla contemporaneità. La replica domani sempre alle 20,30.

© Riproduzione riservata
Commenti