Commenta

Cremona,
periferia
isolata

Lettera scritta da M.G.

Egregio direttore,

bella la città illuminata ma Cremona in questi ultimi anni penso sia peggiorata (non c’è un cinema decente). A Piacenza la multisala c’è da anni, a Cremona città della musica solo nei giovedì d’estate con il casino dello shopping. Come si può buttare via sempre una marea di soldi in luminarie per un mese di festività, quando non ci sono i mezzi per poter raggiungere il centro nel weekend? E poi penso che si potrebbero usare in altri modi, per esempio rifare strade o marciapiedi. L’impressione di Cremona in questi anni rispetto a Mantova o Piacenza è un sottile piano piano spegnersi.
Alla festa del torrone a me sembra che ci siano molto meno bancarelle rispetto gli altri anni, addirittura ci sono bancarelle che non c’entrano un tubo con il torrone.
Cos’è allora che cos’e che non funziona e che è sempre mancato per poter stimolare la gente a frequentare il centro?

© Riproduzione riservata
Tags
Commenti