Commenta

Le reazioni dei pendolari
bloccati sulle altre linee:
'Trenord, siete vergognosi'

Al disastro ferroviario che ha causato almeno tre morti e 10 feriti gravi, si aggiungono oltre al cordoglio, lo sgomento e la rabbia da parte dei pendolari per le modalità di comunicazione messa in atto da Trenord subito dopo le 7 di questa mattina, che parlava di un semplice inconveniente tecnico.  Si moltiplicano via social le testimonianze dei pendolari bloccati sulle corse che avrebbero dovuto raggiungere Milano. Sulla chat della linea Cremona – Milano si susseguono le reazioni dei viaggiatori: ‘Siete vergognosi, lo sapete??; ‘Lo sa che è deragliato un treno?’; ‘Un deragliamento con morti e feriti è un inconveniente tecnico?’. C’è anche chi cerca di calmare gli animi: ‘Non credo che sia prevista la formula “per deragliamento”. Su certe situazioni drammatiche non mi pare il caso di polemizzare. Secondo me ovviamente’.

‘Un inconveniente tecnico è un guasto alla linea elettrica, porte che non si chiudono. Va bene l’understatement, ma questo è un grave deragliamento’, scrive un altro viaggiatore.

‘Inconveniente tecnico? Siete I peggiori. È morta della gente…’, risponde un pendolare a cui fa eco un altro: ‘E’ DERAGLIATO UN TRENO E CI SONO DEI MORTI!!!!… possibile che voi lo dichiarate solo un inconveniente TECNICO!?!?!?’
‘Inconveniente tecnico? Sono morte due persone e ci sono decine di feriti gravi. Siete vergognosi! #trenord’.

g.biagi

© Riproduzione riservata
Commenti