Ultim'ora
Commenta

Giorgio Mori: da venerdì
la mostra per i 70 anni
di attività del pittore

In collaborazione con il Comune, Fondazione Città di Cremona inaugura venerdì primo giugno alle 11:30 la mostra antologica personale del pittore cremonese Giorgio Mori dal titolo “Experience – Una vita in un giorno”. L’esposizione sarà aperta al pubblico presso Santa Maria della Pietà, dove verranno così celebrati i 70 anni di attività dell’artista.

Nell’intento dei curatori Tiziana Cordani, la responsabile del Patrimonio artistico di Fondazione Città di Cremona, e Fabrizio Lonardi la mostra si collega idealmente alla prima che nel 1947 vide esposte le opere di Giorgio Mori. A Santa Maria della Pietà “Experience – Una vita in un giorno” sarà allestita per gruppi tematici, con particolare attenzione ai principali temi trattati dal pittore.

Nato a Cremona nel 1930, Giorgio Mori ha raggiunto importanti traguardi artistici nella propria carriera, esponendo le proprie opere in Italia – Biennale di Milano, Triennale di Roma, Europeo dei Murales in Sicilia – e all’estero. L’attività di pittore è stata poi accompagnata dall’esperienza trentennale dell’insegnamento nelle scuole pubbliche.

All’inaugurazione della mostra di Mori saranno presenti, oltre ai curatori, anche il sindaco Gianluca Galimberti e la presidente di Fondazione Città di Cremona Uliana Garoli. L’esposizione resterà aperta fino a domenica 24 giugno dal martedì al venerdì (9:30/12:30- 14:30-17:30) e il week end (fino alle 19:00).

© Riproduzione riservata
Commenti