Cronaca
Commenta13

Un'auto urta l'idrante davanti al teatro. Strada allagata dal potente flusso d'acqua

Un danno all’idrante posizionato sul marciapiede di corso Vittorio Emanuele, proprio davanti all’ingresso del Ponchielli, ha provocato la fuoriuscita di una grande quantità d’acqua che ha allagato sia la zona pedonale che parte della carreggiata. Per fermare il flusso ininterrotto è stato necessario richiedere l’intervento dei vigili del fuoco che prima hanno coperto l’idrante con un bidone vuoto della spazzatura, impedendo così la fuoriscita del getto, e poi hanno sollevato i tombini per individuare la saracinesca di chiusura dell’acqua. Tutto è iniziato poco dopo le 20 di questa sera a causa di un’Audi a bordo della quale c’era una donna che nell’effettuare manovra non si è accorta di avere dietro di sè la colonnina dell’idrante. La macchina l’ha presa in pieno, provocandone la rottura e la conseguente uscita d’acqua. Danni anche alla parte laterale posteriore della vettura. In quel momento sul corso Vittorio Emanuele stava transitando in scooter un agente della polizia municipale fuori servizio. Il poliziotto ha allertato i colleghi della municipale che in pochi minuti sono arrivati sul posto. A controllare la situazione c’era anche una pattuglia della squadra volante della Questura. A sincerarsi che tutto si risolvesse nel giro di poco e che non ci fosse il rischio che l’acqua entrasse anche nell’ingresso del teatro, anche il direttore del Ponchielli Angela Cauzzi.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti