Commenta

Music Wall, domenica 16
settembre a Pizzighettone
torna la fiera della musica

Domenica 16 settembre, nella suggestiva cornice delle casematte della cerchia muraria di Pizzighettone, la musica torna protagonista con la sesta edizione del ‘Music Wall – La Fiera della Musica’: da un lato decine di espositori, dall’altro, si aspettano gli organizzatori, migliaia di visitatori.

Saranno presenti gli espositori “più conosciuti del panorama italiano e internazionale” che porteranno in via Boneschi centinaia di marchi tra chitarre elettriche e acustiche, bassi, amplificatori, percussioni, effetti, accessori e persino abbigliamento, editoria e oggetti d’arredo a tema musicale. Ma il ‘Music Wall’ è più di una mostra mercato di liuteria moderna, come sottolineano dal Centro Musica. Saranno infatti allestiti sette palchi (di cui uno dedicato all’evento Top School e uno per l’esibizione di Fai sentire la tua Eko) dove si esibiranno dal vivo grandi chitarristi italiani: Cesareo, Vince Pastano, Giuseppe Scarpato, Pietro Nobile, Mattia Tedesco, Tony Farina, Marco Sfogli, Alessandro De Crescenzo e Francesco Moneti.

Music Wall – La Fiera della Musica è più di una mostra mercato di liuteria moderna è anche il luogo di grandi esibizioni sui sette palchi dove si esibiranno dal vivo grandi chitarristi italiani: Cesareo, Vince Pastano, Giuseppe Scarpato, Pietro Nobile, Mattia Tedesco, Tony Farina, Marco Sfogli, Alessandro De Crescenzo e Francesco Moneti. Due palchi saranno dedicati rispettivamente all’evento ‘Top School’ (che vedrà l’esibizione dal vivo dell’Accademia Lizard con Miky Bianco, Tony De Gruttola e Nico Di Battista e Rock Guitar Academy con Donato Begotti, Roberto Fazari e Andrea Filippone) e ‘Fai sentire la tua Eko’ (15 minuti per suonare la propria chitarra o il proprio ukulele Eko sul palco dedicato con la possibilità di vedere la propria esibizione sui canali social di Eko Music Group).

Accanto ai palchi e agli stand degli espositori ci saranno altri tre eventi di stampo culturale. Durante ’Il Rock in libreria’ ci sarà la presentazione dei libri di Giovanni Unterberger, Luca Masperone e Reno Brandoni (intervistati dal giornalista Fabio Guerreschi), mentre le vie del centro storico vedranno l’esposizione di opere a cielo aperto dedicate alla musica (‘Music Art’). Sarà previsto, infine, anche un seminario (‘L’evoluzione del suono – le nuove frontiere digitali’) curato da Marco Fanton e dedicato al suono digitale con dimostrazione in anteprima italiana del processore digitale Fractal Audio – Axe-Fx III.

Luigi Michelini, Direttore Artistico dell’evento, spiega: “Music Wall – La Fiera della Musica ha allargato la propria proposta in ambito musicale, richiamando come ogni anno grandi nomi della chitarra, e anche formativo grazie alle numerose accademie e scuole che partecipano anche con esibizioni live. Uno spazio particolare, inoltre, quest’anno è stato dedicato alla formazione e alla cultura”. Come nelle precedenti edizioni la manifestazione, aperta dalle 10 alle 19, è ad ingresso libero e gratuito e, grazie all’ampio percorso coperto, si svolgerà anche in caso di maltempo.

 

© Riproduzione riservata
Commenti