Ultim'ora
6 Commenti

Molesta i passeggeri del treno
con bottiglia rotta: denunciato
residente nel cremonese

Molestava i passeggeri di un treno regionale senza apparenti motivi e brandendo una bottiglia rotta. E’ quanto accaduto nella serata di ieri, domenica 23 settembre, su un convoglio della tratta Bergamo-Treviglio. Il capotreno ha quindi chiamato urgentemente il 112 e fermato il treno alla stazione di Levate (in provincia di Bergamo) dove sono saliti i Carabinieri di Treviglio. A rendersi protagonista dell’episodio è stato un 24enne nigeriano residente in provincia di Cremona, probabilmente in stato di alterazione psico-fisica, che è stato rintracciato dagli uomini dell’Arma, fatto scendere dal convoglio, accompagnato in caserma e denunciato in stato di libertà per interruzione di pubblico servizio.

© Riproduzione riservata
Commenti