Commenta

Dall'11 ottobre al 15
novembre la seconda
edizione di Antropologos

Il Museo della Civiltà contadina ‘Il Cambonino Vecchio’ (viale Cambonino, 22) ospita la rassegna Anteprima Antropologos Festival dedicata alla poesia. La rassegna si pone come tema unificante il ricordo di poeti locali che, attraverso i loro versi hanno raccontato il nostro tempo e il nostro territorio.

La rassegna inizierà giovedì 11 ottobre alle 17.00 con un incontro dedicato alla figura di Rossella Ferraris, poetessa cremonese scomparsa dieci anni fa. Ne parlerà Rosalinda Grazioli presidente del gruppo poetico Trame d’incanto.

Giovedì 25 ottobre, sempre alle 17, Alberto Mori, del Circolo Poetico Correnti, presenterà Paolo Lagazzi che proporrà una lettura dei testi di Attilio Bertolucci.

La rassegna si chiuderà giovedì 15 novembre con Marina Grazioli del Comitato di Studi Mara Soldi Maretti che renderà omaggio alle figure di Gianni Tortini e Vincenzo Maris.

Questa seconda edizione è stata resa possibile grazie all’impegno dei gruppi poetici Comitato di Studi Mara Soldi Maretti, Circolo Poetico Correnti, Trame d’Incanto e Gli Stagionali, rappresentati da Marina Grazioli, Alberto Mori, Rosalinda Grazioli e Vincenzo Montuori coordinati da Anna Mosconi, responsabile del Museo Cambonino.

© Riproduzione riservata
Commenti